C’è una cagnetta che ha partorito in strada, è di un senzatetto. Si trova a Roma chiamare T…

di Shadow Ranger |

Esiste una donna, che chiameremo “T” perché non vogliamo sia ulteriormente importunata, vittima dell’ennesima condivisione dal titolo C’è una cagnetta che ha partorito in strada, è di un senzatetto. Si trova a Roma chiamare T.

La struttura è sempre la stessa dalla quale vi abbiamo messo in guardia: qualcuno crea una condivisione virale sbattendo in piazza i dati di qualcun altro, questo qualcun altro viene subissato di telefonate, importunato e molestato, ma al primo individuo non importa.

Ha avuto condivisioni, ha avuto fama, ha avuto il suo momento di celebrità, ha avuto sostanzialmente tutto quello che voleva e quindi non gli importa delle conseguenze.

Un messaggio come questo sembra certamente innocuo

Approfitto x chiederti aiuto…c’e’ una cagnetta che ha appena partorito un’ora fa’ in strada,e’ di un senzatetto, c’è qualche volontaria fidata che si puo’ occupare della cosa? Si trova a Roma chiamare Txxxxxa 3xxxxxxxx3

Naturalmente noi abbiamo anonimizzato nome e numero: non così elegante è stato l’autore della condivisione della “cagnetta di un senzatetto”.

Infatti T. ci ha contattato, e dobbiamo ammettere che non è stata per niente contenta della cosa.

Riceviamo e rilanciamo il suo messaggio

Sono la proprietaria del numero di telefono, io non ho mai autorizzato nessuno ad usare il mio numero, nè a fare post con il mio numero, una persona che pensavo di fiducia ha fatto tutto a mia insaputa, mi avete scritto chiamato e insultato per tutta la sera e tutta la notte quando io non c’entro nulla! Quindi per favore fate eliminare ogni post a riguardo col mio numero. Se riesco a risalire alla persona responsabile sporgo denuncia! Quindi cancellate e fate cancellare tutto, sono stufa!

Purtroppo non siamo in grado di cancellare da soli il messaggio, e riconosciamo che fermare una condivisione virale è come cercare di riemettere una barra di plutonio all’interno della scatola di piombo da cui l’hai estratta.

Probabilmente ce la farai: intanto le radiazioni ti avranno fatalmente avvelenato ed avranno contaminato fino alla morte tutte le persone con cui la barra è venuta in contatto.

Quindi, prima di condividere appelli a caso, verificate sempre.

E smettetela di insultare persone sconosciute perché avete trovato il loro numero di telefono su Facebook e sentite di avere diritto ad avere delle cose.

Tutto quello a cui avrete diritto è una bella querela per molestie e ingiurie se vi va bene.

E speriamo che arrivi certa e celermente ad insegnarvi l’educazione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News