BUFALA Saviano e gli italiani visti dal Congresso americano – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Saviano e gli italiani visti dal Congresso americano – Bufale.net Bufale.net

bufala-saviano-italiani-america
Davide ci chiede di confermare una bufala diffusa da Roberto Saviano al programma “Che tempo che fa” andato in onda il 26 maggio 2013.
Quello letto da Saviano è un testo noto, circola online da diverso tempo ed è stato già ampiamente spiegato da Bufale.net lo scorso 26 settembre 2014.
Nel nostro articolo, intitolato “BUFALA Gli Italiani visti dall’Ispettorato per l’immigrazione del Congresso americano“, abbiamo spiegato che il testo completo venne pubblicato nel sito di Rainews24 il 9 maggio 2009. Attualmente il link di Rainews24 è irraggiungibile e richiedono utente e password, ma è ancora ben visibile nelle condivisioni su Facebook, come quella riportata qui sotto:
facebook-rainews-ancora-presente
La fonte di Rainews24 era Andrea Sarubbi, giornalista e politico italiano (deputato del Partito Democratico), il quale riportò il testo nel suo Blog il 20 aprile 2009 per parlare degli insulti a Mario Balotelli. Poi nel nostro articolo proseguiamo le origini della bufala.
In tutta sostanza, non esiste e non è esistito alcun organo ufficiale “Inspectorate for Immigration” e in merito alla data citata nel presunto documento il Congresso americano non ha svolto alcuna sessione di lavoro nell’ottobre del 1912.
Quindi, rispondendo a Davide, gli diciamo: si, Saviano ha creduto al documento senza verificarlo e lo avevamo già detto il 26 settembre 2014 linkando l’articolo del sito Tempi.it, che a sua volta aveva già aveva spiegato l’accaduto nel 2013.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

    Latest News