BUFALA PROVOCAZIONE Isis, una gabbia piena di bambini di Gouta pronti a essere bruciati – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA PROVOCAZIONE Isis, una gabbia piena di bambini di Gouta pronti a essere bruciati – Bufale.net Bufale.net

bufala-provocazione-bambini-bruciati
Un account Twitter @Dimashki4, ritenuto vicino al gruppo ISIS, ha pubblicato una foto raffigurante dei bambini dentro una gabbia pronti ad essere bruciati vivi. Una scena simile a quella del pilota giordano arso vivo dallo stesso gruppo, che ha allarmato più di qualcuno (altro sito).
twitter-falso-isis
Secondo il sito Gotnews.com gli autori sarebbero la troupe e i tecnici dei video “confezionati” dal gruppo ISIS. La foto, in realtà, è solo una provocazione. Non è opera del gruppo ISIS, l’alcun account Twitter non è vicino al gruppo ISIS e ai bambini non è successo niente.
L’account Twitter è un fake, fatto apposta per attirare l’attenzione. Non è la prima volta che Twitter viene considerato “il notiziario dell’Isis”, un luogo dove ovunque può crearsi un account, spacciarsi per terrorista o vicino ai terroristi e diffondere notizie, o un luogo dove avvengono condivisioni di notizie clamorosamente false ritenute vere.
L’obiettivo della provocazione era far parlare della condizione dei bambini di Gouta, vicino a Damasco, una zona bersagliata dai bombardamenti dell’esercito siriano e dai gruppi estremisti Fronte al-Nuṣra e ISIS.
Ecco il video degli attivisti ideatori della bufala provocazione:

Ecco alcune foto della provocazione:
provocazione-bambini-gabbia-bambino provocazione-bambini-gabbia
In Italia, a cascarci, è stato il sito Nocensura.com con l’articolo pubblicato oggi, 17 febbraio 2015, dal titolo “ISIS, la foto dei bambini in gabbia che fa tremare il mondo“.
no-censura-isis-bambini-gabbia
 
C’è chi ha addirittura ritenuto che i bambini fossero cristiani:
bambini-cristiani-bruciati-vivi-fake

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News