BUFALA operaio va 2 volte in un anno in crociera e arriva controllo fiscale – bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

BUFALA operaio va 2 volte in un anno in crociera e arriva controllo fiscale – bufale.net Bufale.net

bufale

Un operaio va in crociera con la moglie due volte in un anno e per lui scatta subito un controllo da parte del Fisco. Il fatto è accaduto in provincia di Pisa. L’uomo, dipendente di Santa Croce sull’Arno, si è visto arrivare di sera a casa gli addetti dell’Agenzia delle Entrate che chiedevano spiegazioni sui viaggi. I controlli hanno dimostrato che l’uomo era a posto e che il secondo viaggio era low cost.

La notizia è una BUFALA, smentita dall’agenzia delle entrate in questo comunicato:

Nessun controllo a casa dell’operaio di San Miniato per due crociere L’Agenzia smentisce le false notizie di stampa
In riferimento alla notizia dei presunti controlli del Fisco a casa di un operaio, per  chiedere ragione di due crociere, l’Agenzia delle Entrate precisa che non è stato  effettuato alcun accesso presso il domicilio di contribuenti per richiedere  informazioni su spese per viaggi e crociere.
Nessuna attività di ispezione e verifica, infatti, può essere realizzata dalle Entrate presso le abitazioni private dei contribuenti, se non in presenza di un’espressa autorizzazione da parte della Procura della Repubblica, rilasciata solo in casi estremamente gravi di evasione fiscale, che lascino supporre un reato penale. La notizia, pertanto, è priva di qualsiasi fondamento e le informazioni diffuse
non corrispondono al vero.

operaio-due-crociere-bufala
Ovviamente molte persone si sono indignate sulla questione, ma sarebbe bastato controllare prima di postare su Facebook:
operaio-crociere-1

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News