BUFALA Morto Vasco Rossi a poche ore dal concerto del San Paolo – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Morto Vasco Rossi a poche ore dal concerto del San Paolo – Bufale.net Bufale.net

bufala-morte-vasco-rossi
Il sito “Il Telegrafo”, già noto a Bufale.net, pubblica l’ennesima bufala. Stavolta a farne le spese, dopo Paolo Bonolis, è Vasco Rossi. Ecco il titolo dell’articolo pubblicato il 28 giugno 2015: “Morto Vasco Rossi, a poche ore dal concerto del San Paolo, con lui se ne va il Rock italiano“.
Ecco il testo dell’articolo:

Coinvolto in un tragico incidente Vasco Rossi sull’autostrada Roma Napoli, si spegne al Policlinico Genelli di Roma nel reparto di rianimazione, dopo che in elicottero era stato trasportato d’urgenza. Con lui muore anche il rock italiano.
In 38 anni di rock Vasco Rossi ha pubblicato 37 dischi, 17 dei quali in studio. Sono innocente è stato l’album più venduto del 2014, ma al Blasco non interessa il record di vendite e la collezione di dischi di platino. “Suonare dal vivo è l’unico motivo per cui si fanno i dischi – ha dichiarato in una recente intervista – Quello che conta è arrivare al cuore della gente”. Lui ci è riuscito come nessun altro. Addio Blasco non ti dimenticheremo mai.

Invitiamo nuovamente gli utenti a leggere i disclaimer:

Il Telegrafo non è contraddistinto da una testata e viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Esso non costituisce “prodotto editoriale” ai sensi e per gli effetti della legge 7 marzo 2001, n. 62, né si applicano allo stesso le disposizioni previste per la stampa, ivi incluse le norme di cui alla legge 8 febbraio 1948, n. 47. Il Telegrafo è un sito satirico e quindi alcuni articoli contenuti in esso sono inventati. La redazione non intende minimamente offendere nessuno. Testi, video e immagini inserite e contenute in questo blog sono tratte da internet e pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo.

da

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News