BUFALA È morto Massimo Giletti – bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

bufal-RENZI

Ci ha lasciati così, senza avvertimenti, Massimo Giletti noto conduttore Italiano da 20 anni si è spento pochi minuti fa durante il trasporto in ambulanza. Dopo un malore cominciato durante la sua trasmissione su Rai 1 è stato trasferito d’urgenza in Ospedale, dove è arrivato morto.
Si pensa ad una morte da avvelenamento avvenuta probabilmente qualche ora prima l’inizio del programma. Solamente dopo l’autopsia i medici legali saranno in grado di stabilire con certezza la natura del veleno e quindi la dolosità del fatto.

La notizia della morte del noto conduttore televisivo è una BUFALA, creata con lo scopo di creare traffico e condivisioni per il blog http://ultimaoranews.altervista.org/ che, grazie ai banner che contiene, potrà sicuramente guadagnare discrete cifre.
Questo genere di morti FALSE sono diventate un vero e proprio business che sfrutta:

  1.  i servizi gratuiti altervista per mantenere l’anonimato
  2. i banner Google ADsense per guadagnare da ogni singola visualizzazione della notizia
  3. Pagine Facebook con decine di migliaia di like per la diffusione virale

Quello che vi posso consigliare è di cancellarvi da queste pagine per evitare di ricevere ancora queste false notizie e seguire la nostra guida “Quattro semplici MODI per evitare le bufale”.
 
 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News