BUFALA Marò trasferiti nella prigione di massima sicurezza – Bufale.net

di David Tyto Puente |

bufala-maro-trasferiti-carcere-massima-sicurezza
Dobbiamo ammetterlo, tra le segnalazioni pervenute questa è senz’altro quella che ci ha fatto ridere. Parliamo dell’articolo pubblicato il 17 agosto 2015 dal sito “LuceLibera” intitolato “Marò trasferiti nella prigione di massima sicurezza di Impel Down. Finale tragico per Latorre e Girone“, che riportiamo di seguito:

Purtroppo dall’India arriva una notizia tragica che i riguarda i marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. A quanto pare per i due marò le cose si sono messe malissimo. Oggi i due italiani sono stati trasferiti dal loro carcere abituale alla prigione di massima sicurezza di Impel Down,la temutissima prigione sottomarina posta a largo della costa indiana dalla quale è impossibile persino evadere.
La decisione è stata presa in seguito a una scoperta scioccante: uno dei pescatori uccisi dai marò era il cugino del Grandammiraglio della Marina Mondiale Akainu. Essendo Akainu uno dei maggiori esponenti della Marina non si poteva immaginare punizione peggiore per i due marò. Infatti, secondo le leggi della Marina chi uccide un parente di un membro importante dei militari navali va rinchiuso a Impel Down senza processo alcuno. La cosa assurda è che ora per l’Italia sarà praticamente impossibile comunicare coi marò e persino richiedere il processo. La situazione è alquanto disperata. Sembra ormai la fine.

Si tratta sicuramente di umorismo nero di bassa lega, ma rendetevi conto che Impel Down è una famigerata prigione del mondo dei fumetti giapponesi, più precisamente del noto One Piece, sottomarina e suddivisa in diversi livelli in analogia all’inferno dantesco.
Le immagini sotto riportate, che ritraggono la fantomatica prigione, sono tratte dal sito It.onepiece.wikia.com:
Impel_Down_schema Impel_Down
Riportiamo di seguito il testo pubblicato dalla pagina Info del sito “LuceLibera”:

Questo blog è figlio del precedente Lucelibera di splinder.
I temi di questo blog sono molto vari : si va da quelli più seri come il libero pensiero, la laicità , le denunce politiche ecc. , a quelli più leggeri come la satira , le curiosità e il divertimento ( con l’aggiunta di programmi radio e video).

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News