BUFALA Lecco Muore ragazzo dopo aver mangiato sushi in un ristorante giapponese – bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

bufala-lecco-sushi-morto

Poche ore fa è morto Gianluca Marano, un ragazzo di 22 anni residente a Lecco. Finito il turno di lavoro si è recato con un gruppo di amici in un ristorante giapponese gestito però da una famiglia cinese.

Arrivato al ristorante ha ordinato del sushi, ma una volta tornato a casa è accaduto il peggio: inizialmente Gianluca accusava delle piccole fitte allo stomaco che con il passare delle ore sono diventate a poco a poco sempre più dolorose fino a diventare insopportabili.

Corso in ospedale, presso l’ Ospedale Civico di Lecco, è stato immediatamente ricoverato ma le sue condizioni erano critiche. Il dolore non diminuiva, anzi aumentava sempre più e un inspiegabile attacco cardiaco ha stroncato ogni possibilità di far rimanere in vita il ragazzo. Alle 4.17 i medici non hanno potuto far altro che annunciare il peggio: Gianluca Marano è morto, a soli 22 anni.

I medici insospettiti per quanto accaduto, non riuscivano a capacitarsi di come questo ragazzo fosse morto. Inizialmente credevano fosse deceduto per avvelenamento, e insospettiti hanno contattato i Carabinieri per analizzare il caso. L’ autopsia e la rx svolte sul ragazzo hanno mostrato qualcosa di sconvolgente e raccapricciante: il corpo di Gianluca era stato invaso da vermi e batteri che si trovavano all’ interno del sushi. Il sequestro del locale è stato immediato, adesso si aspetta il processo penale per la famiglia cinese che gestiva il ristorante. La famiglia del ragazzo pretende giustizia.

La notizia riportata dal ilnotiziario24 è una bufala come riporta lecconews.lc, inoltre in questo caso ci potrebbero essere gli estremi di procurato allarme nonostante il classico disclaimer presente nei siti di questo tipo:

“ilnotiziario24.com non è contraddistinto da una testata … Esso non costituisce “prodotto editoriale” … né si applicano allo stesso le disposizioni previste per la stampa, ivi incluse le norme di cui alla legge 8 febbraio 1948, n. 47. ilnotiziario24.com è un sito satirico e quindi alcuni articoli contenuti in esso non corrispondono alla veridicità dei fatti. La redazione non intende minimamente offendere nessuno”. 

Si tratta di un sito che è noto per le bufale che spaccia come satira e non si trova nessun riferimento dell’evento da loro descritto. In questo caso hanno anche condito la storia con tanto di particolari della vittima, tale Gianluca Marano (un ragazzo di 22 anni) residente a Lecco,  senza rendersi conto che i parenti di qualche omonimo potrebbero davvero preoccuparsi e avere qualche malore.

EDIT:

Hanno cambiato il titolo, ora il sushi è fatto in casa…http://archive.is/f8RDM, qui trovate la prima versione del ristorante giapponese

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News