BUFALA “Juncker che barcolla”, ubriachezza e Google Bomb – bufale.net

di Redazione-Team |

"Juncker che barcolla"
BUFALA “Juncker che barcolla”, ubriachezza e Google Bomb – bufale.net Bufale.net

Siamo abituati a vedere i personaggi più in vista resi odiosi dalle bufale peggiori, come avrete notato dal nostro approfondimento di ieri: Juncker che barcolla, la Kyenge e la Boldrini stracariche di improbabili parenti… basta, semplicemente, piegare la verità per diffamare qualcuno, sapendo che la smentita non apparirà mai.

O quantomeno, non con la stessa forza della bufala originale.

Dei fatti di cronaca dietro alla triste sag(r)a di Juncker che barcolla, feticcio dell’indinniazione media, recente oggetto di una vera e propria Google Bomb.

Il meccanismo di una Google Bomb è semplice: se si cercano determinate parole chiave a ripetizione, o le si fa cercare da diverse persone, Google ottimizza le ricerche di quel periodo in modo da suggerirle.

Così, “Juncker che barcolla” è diventata una Google Bomb particolarmente diffusa nel paese dello Stivale.

E Google Bomb, come abbiamo visto, di importazione: sin da luglio la galassia alt-right americana ci “deliziava” con la simile Google Bomb “The apparently sozzled EU president”

WATCH: Juncker drunker? The apparently sozzled EU President is kept on his feet by colleagues at the NATO summit.

Attaccando quindi, quantomeno, una pseudoformula dubitativa.

Un po’ come quelli che, da noi, diffondono bufale premettendo un tristemente patetico “se fosse vero” come attenuante per le loro azioni.

Lettera 43 ha mostrato il presunto video di Juncker che barcolla. Dove, effettivamente, Juncker barcolla.

Come ricordano gli amici di Giornalettismo però

Tutto ha origine nel 1989. Quando Jean-Claude Juncker rimase vittima di un gravissimo incidente stradale. In seguito a quell’episodio, trascorse anche due settimane in coma. Dopo la lenta ripresa e la riabilitazione, Juncker soffrirà sempre di forti dolori alla schiena, che – nel tempo – si sono anche aggravanti a causa dell’avanzare dell’età. Insomma, l’andatura barcollante non è affatto dovuta a problemi di alcolismo.

Nel 1989 infatti, ed è fatto noto, Juncker finì in coma per mesi, settimane in quanto vittima di un incidente stradale, costretto su una sedia a rotelle per sei mesi e, tutt’ora, afflitto da un danno spinale aggravato da un’infiammazione cronica al nervo sciatico.

Ad oggi, in determinate occasioni e quando i dolori e la sua condizione, che impatta sulla sua capacità di controllo della gamba sinistra, hanno una fase di aggravamento Juncker è ancora costretto a tornare sulla sedia a rotelle

Juncker che barcolla o Juncker su una sedia a rotelle?
Juncker su una sedia a rotelle, vertice NATO

Già a luglio Margaritis Shinas dichiarò a Reuters

“I think it’s more than tasteless that some press try to make an insulting headline by exploiting President Juncker’s pain,” Schinas said told a daily news briefing, dismissing any suggestion that Juncker was suffering the effects of drink. “I don’t think this is elegant and I don’t think this is fair.”

“Trovo che sia di pessimo gusto che una parte della stampa stia cercando di ottenere un titolo ingiurioso sfruttando il dolore del presidente Juncker”, ha detto Shinas ad un briefing per i giornalisti, negando che Juncker fosse sotto l’effetto dell’alcol. “Non è giusto e non è elegante”

Insomma, state tutti partecipando ad una Google Bomb per dare ad un uomo gravemente infermo dell’alcolizzato.

Non vi vergognate neppure un poco?

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News