BUFALA Arance infette Aids e Hiv dalla Libia – bufale.net

BUFALA Arance infette Aids e Hiv dalla Libia – bufale.net Bufale.net

bufale
 
Il Centro di prevenzione e controllo delle malattie ha rilasciato un comunicato che risponde a tutte le domande :

Nessun caso di trasmissione dell’AIDS attraverso il cibo contaminato da sangue o seme infetto è stato riportato al CDC. Inoltre, il CDC non ha ricevuto relazioni mediche su infezioni da AIDS derivate dall’ingestione di cibo o condimenti. Il virus dell’AIDS non vive a lungo fuori dal corpo. Anche se piccole quantità di sangue o seme infetto da AIDS fossero ingerite, l’esposizione all’aria, il calore della cottura e i succhi gastrici distruggerebbero il virus. Perciò, non esiste nessun rischio di contrarre l’AIDS consumando cibi.

Il post apparso su Facebook non riporta nessun link o riferimento, ma solo TANTA PAURA (infatti è la classica BUFALA ACCHIAPPALIKE).
L’HIV non vive molto a lungo al di fuori del corpo e muore per l’esposizione all’aria e  per gli acidi dello stomaco.

I medici e gli scienziati concordano che il virus dell’AIDS non sopravvive a lungo fuori dal corpo, quindi le possibilità di trasmissione attraverso l’ambiente sono molto remote.

Non c’è praticamente alcun rischio di contrarre il virus mangiando arance, anche se il sangue di una persona sieropositiva fosse iniettato nella frutta . Questo avviso senza senso è solo un altro in una lunga serie di falsi allarmi HIV.
Fonti: http://www.thatsnonsense.com/blog/hiv-infected-oranges-coming-libya-debunked/
http://www.snopes.com/politics/medical/hivoranges.asp
http://www.hoax-slayer.com/hiv-infected-blood-oranges.shtml
 
2

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News