BUFALA Accusatrice di Kavanaugh, Christine Blasey Ford, fotografata nuda

di Bufale.net Team |

BUFALA Accusatrice di Kavanaugh, Christine Blasey Ford, fotografata nuda Bufale.net

In America continua a tenere banco l’accusa di aggressione sessuale nei confronti di Brett Kavanaugh, candidato alla Corte Suprema, da parte della dottoressa Christine Blasey Ford.

Christine Blasey Ford

Come già riportato in altri articoli, il fatto ha destato grande scandalo negli Stati Uniti, in particolare per la delicata carica a cui Kavanaugh è candidato.

Ora spunta una falsa fotografia dell’accusatrice, che apparirebbe nuda in un party degli anni ’60 (!). Una foto compromettente, visto che la donna accuserebbe il candidato alla Corte Suprema di aver tentato una violenza proprio negli anni del college, e proprio in una festa in casa.

Christine Blasey Ford

La bufala

Si tratta della fotografia di una donna semi-vestita chiaramente usata per diffamare la credibilità di qualcuno che ha denunciato un’aggressione sessuale. La foto della donna in topless che beve dovrebbe ritrarre una giovane Christine Blasey Ford.

La dott.ssa Christine Blasey Ford farebbe risalire l’aggressione sessuale ad una festa dei tempi in cui entrambi erano liceali, nel 1982. Ora è oggetto di una campagna per cercare di screditarla. Molti i meme in cui la dipingono come la “ragazza delle feste”, che beve pesantemente. Tra queste, la foto in questione, che però non è di Christine Blasey da giovane, anche se somigliante.

Si tratta infatti di una fotografia “loose goose” vintage. La donna non è identificata ma la foto è sul web da molti anni, con la didascalia “addio al celibato”. Inoltre la foto dovrebbe essere, come detto, degli anni ’60, osservando gli elementi visibili nell’immagine.

Christine Blasey non era nemmeno nata fino al 1966. Anche un’altra fotografia di una donna in topless, ubriaca e svenuta, è stata presentata come appartenente ad una giovane Christine Blasey in una “festa in piscina”.

Tuttavia, questa fotografia mostra il problema opposto della prima: è troppo moderna nell’aspetto e nei dettagli per essere un’istantanea della fine degli anni ’80.

Christine Blasey Ford

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News