Bambina di 11 anni sposa il cugino di 22 (video)

di Luca Mastinu |

Un video pubblicato sulla pagina Facebook Dimissioni di Papa Bergoglio il 21 ottobre 2019 mostra un matrimonio tra una bambina e un adulto. Il video è autentico ed è stato ripreso dalle principali testate internazionali.

 

In un articolo pubblicato il 16 settembre 2019 su New Notizie leggiamo che il video è stato girato in Iran, più precisamente nel distretto di Bahmai della provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad. Il filmato risale al 26 agosto 2019 – scrive Observers.France24 il 6 settembre – e mostra il matrimonio tra Milad Jashani, 22 anni, e la sua piccola cugina Fatima di appena 11 anni. Le famiglie, riunite per l’occasione, ascoltano il mullah che conduce la cerimonia. Il “marito” corrisponde le 14 monete d’oro e i 50 milioni di toman, per un totale che è l’equivalente di 9.000 euro, ovvero la cifra necessaria per avere la cugina in sposa.

Il filmato era stato reso pubblico sui social l’1 settembre per poi essere ripreso dalle TV locali, scatenando l’indignazione della collettività. Venuta al corrente dell’episodio l’autorità locale ha annullato il matrimonio, specialmente dal momento in cui – secondo la legge iraniana fondata sulla Sharia – l’età minima per sposarsi è stabilita a 13 anni per le ragazzine e a 15 anni per i ragazzini e qualora si volesse contrarre matrimonio in un’età inferiore a quella legale è necessario il consenso di un giudice. La notizia dell’annullamento è stata diffusa il 3 settembre su Twitter dal giornalista Javad Heydarian.

Il procuratore provinciale Hassan Negin Taji, inoltre, ha riferito all’agenzia di stampa ISNA che sono stati presi provvedimenti contro Milad Jashani, le famiglie e il mullah. Taji afferma, inoltre, che le famiglie hanno dichiarato che si trattava di matrimonio temporaneo che consentiva ai due “promessi sposi” di conoscersi prima di convolare a nozze, cerimonia che in realtà avverrà tra 8 anni. In ogni caso, le famiglie hanno riferito che la cerimonia si ripeterà.

Parliamo di notizia vera, dunque, in quanto il video è autentico. Il matrimonio è stato annullato dalle autorità, anche se le famiglie hanno dichiarato che si trattava di matrimonio temporaneo al quale sarebbe seguito un matrimonio ufficiale fra 8 anni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News