ANALISI IN CORSO Ritorna il numero Momo Whatsapp: gioco horror via chat induce al suicidio?

di Redazione Bufale |

ANALISI IN CORSO Ritorna il numero Momo Whatsapp: gioco horror via chat induce al suicidio? Bufale.net

In tanti in queste ore ci hanno chiesto di trattare l’argomento del numero Momo Whatsapp, una sorta di gioco horror che ha preso piede via chat e che ad alcuni sta ricordando per certi aspetti un altro misterioso “trend 2.0”, vale a dire il Blue Whale. A dirla tutta, abbiamo già trattato il fenomeno in questione in diverse circostanze, al punto da condividere con voi addirittura le tre bufale più frequenti riguardanti un tormentone che sembrava essere passato ormai di moda. Eppure, oggi 7 agosto ci sono diversi indizi che portano a pensare ad una nuova ondata di conversazioni “particolari”, senza contare i sospetti riguardanti un possibile suicidio in Argentina.

Le cose da dire non sono poche, dunque. Andiamo per gradi e proviamo in primis a rinfrescarci un attimo la memoria. Momo Whatsapp non è altro che un contatto che gli utenti possono aggiungere all’interno della popolare app (all’interno del link precedente troverete anche i vari numeri ad esso associati) e che è solito inviarci alcune foto terrificanti. Quella più frequente riguarda una ragazzina con degli occhi giganti, che in realtà si è scoperto essere una scultura presente in un museo a Tokyo.

Il problema è che il gioco horror via chat prende forma anche attraverso alcuni messaggi testuali all’interno delle conversazioni, e qui scatta il parallelismo con Blue Whale. Il motivo? Alcune testate parlano di una ragazzina di 12 anni che in Argentina si sarebbe suicidata proprio in seguito allo scambio di messaggi con Momo Whatsapp. Forse ricevendo input in questo senso. Siccome in giro si parla dell’associazione tra il gioco horror via chat ed il tragico epilogo della vicenda a Buenos Aires, occorre precisare alcuni aspetti.

Numero Momo Whatsapp
Numero Momo Whatsapp

Come riportato da una fonte autorevole del calibro di The Indipendent, infatti, le indagini da parte delle Autorità sono ancora in corso, e al momento sbilanciarsi sulle reali cause della morte della ragazzina risulta essere quantomeno azzardato. Ricordate comunque che in ogni momento potrete bloccare il numero Momo Whatsapp, qualora lo abbiate aggiunto ed il gioco horror via chat vi abbia stancato. Come? In alto a destra nella conversazione troverete tre punti, quindi la voce “Altro” e al suo interno “Blocca“.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News