ALLARMISMO “Non comprerò più i Ferrero Rocher, condividi perché si sappia” – bufale.net

di Shadow Ranger |

ALLARMISMO “Non comprerò più i Ferrero Rocher, condividi perché si sappia” – bufale.net Bufale.net

Ci segnalano i nostri contatti un testo macro diffuso su molti profili, una traduzione meccanica, frutto del sistema automatico di Facebook

Non li mangio mai piu’!!!! Questo e’ quello che ho trovato io e il mio coinquilino. Vermi in ogni singolo. Ferrero Rocher che diavolo?!? Ho sempre comprato questi ma tutta questa cosa e ne ho già mangiato metà!?!? Il mio compagno di stanza l’ha presa. Non compro mai piu’ da questa compagnia. Condividi questo in modo che la gente lo sappia. Ti prego!! Edit: migliore di è il 6 marzo 2018

Interpretare questa traduzione al sapore di Babelfish è un’opera che richiede la Stele di Rosetta: o la fonte originaria.

Il messaggio di R.V., americana dell’Illinois, che ha dichiarato di aver trovato una confezione di Ferrero Rocher, con data di scadenza al 6 marzo 2018, infestata da larve

Evento possibile: certo.

Ma l’evento è avvenuto asseritamente il mese scorso, e la risposta della ditta non si è fatta attendere

‘We would like to reassure everyone that at Ferrero, we pride ourselves on the quality of our products and have strict quality control procedures in place throughout our operations.

‘Vorremmo rassicurare tutti che alla Ferrero traiamo grande orgoglio dalla qualità dei nostri prodotti ed abbiamo procedure di controllo qualità molto rigide da seguire

‘Our products need to be stored carefully to preserve their characteristics and we advise specific storage conditions on the product packaging and on our Ferrero Rocher website.

‘I nostri prodotti devono essere conservati con cura per preservare le loro caratteristiche, e consigliamo delle modalità di conservazione specifiche, come riportato sulle confezioni e sul nostro sito

‘We take every consumer issue seriously and are already in contact with the consumer to investigate this matter fully.’

‘Noi prendiamo sul serio ogni lamentela e siamo in contatto col consumatore per indagini’

Snopes riporta un caso simile avvvenuto nel 2015, ed anche quella volta la risposta della Ferrero è stata di identico tenore, ancorché più dettagliata

The video you shared reflects a problem that can sometimes occur with food products, called Infestation. Infestation is a problem which can occur during the storage and sometimes the distribution of food products when the products are not stored in ideal conditions. Ferrero has comprehensive pest management programs in place at each of its manufacturing facilities worldwide. In addition, at several stages during the manufacturing processes, insects would not be able to survive given the high temperatures and machinery used. Although we print proper storage instructions on all of our outer cartons and each consumer package, we have no control over the storage conditions and stock rotation policies of our distributors and retailers. Infestation can occur if the product is stored with or near infested food products or pet products. Pests, such as the ones in the video, penetrate nearly any type of confectionery packaging on the market today, except glass or metal.

Il video che avete condiviso raffigura un problema che talora accade agli alimenti, chiamato infestazione. L’infestazione è un problema che accade durante la conservazione e talvolta la distribuzione di cibi quando gli stessi non sono stoccati in condizioni ideali. Ferrero ha rigidi protocolli di gestione degli infestanti nelle sue fabbriche nel mondo. Inoltre, durante il processo di manifattura vengono toccate più volte temperature elevatissime ed usati macchinari che non consentono agli insetti di sopravvivere. Anche se noi stampiamo istruzioni sulla conservazione su ogni confezione, non possiamo controllare le condizioni di conservazione e stock di venditori e distributori. Le infestazioni possono capitare se i cibi vengono stoccati con o vicino cibi o mangimi infestati. Insetti come quelli nei video entrano in tutte le conezioni sul mercato, tranne metallo e vetro.

Ci sono ulteriori accertamenti in corso, ma già ora possiamo affermare che i vostri Ferrero Rocher sono al sicuro: si tratta di una confezione conservata in modo erroneo.

Dove, se in negozio, nel trasporto o nella dispensa dei coinvolti, non ci è dato ancora sapere.

 Comunque, troverete sul sito della Ferrero chiare istruzioni su come conservare i prodotti, ricordando che il fallimento di queste semplice norme igieniche (evitare alte temperature ed umidità, stoccare in un ambiente pulito) può accelerare il decadimento del prodotto provocandone infestazione e deterioramento anche prima della prescritta data di scadenza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News