Morte da Coronavirus a Castano Primo: ancora bufale sul COVID19

di Shadow Ranger |

Morte da Coronavirus a Castano Primo: ancora bufale sul COVID19 Bufale.net

Questa volta riceviamo con piacere e ridiffondiamo una segnalazione da fonte veramente ufficiale. Ufficiale che più ufficiale non si può

Avrete letto in molti la “denuncia online” del ventesimo caso di morte da COVID19 a Castano Primo.

E ricorderete che vi abbiamo sempre detto che:

  1. Non si può parlare di caso di COVID19 se non in presenza di un doppio tampone come da direttive del Ministero
  2. Bisogna sempre verificare con le fonti locali
  3. WhatsApp, Facebook, Twitter e Internet in generale non sono fonti locali

Ora vi beccate la giusta segnalazione e rampogna del sindaco, unita ad una querela, che si aggiunge alla molte di questi giorni per procurato allarme a tutti i soggetti che hanno trovato “divertente” fomentare paura ed allarmismo

🔴🔴🔴 CORONAVIRUS A CASTANO PRIMO È UNA NOTIZIA FALSA! DENUNCIATI I COLPEVOLI PER PROCURATO ALLARME 🔴🔴🔴

Mi avete segnalato in tanti questa foto di un FALSO ARTICOLO modificato apposta da personaggi ignobili!!
SMENTISCO TUTTO, si tratta di una fake news. A Castano Primo non c’è nessun caso di Covid-19 e non c’è stato fortunatamente nessun decesso!
Questi sciacalli che hanno diffuso tra i Cittadini questa foto, pensando di essere divertenti, ne pagheranno presto le conseguenze: una denuncia penale per Procurato Allarme è il minimo che io possa fare. Vergognatevi!

#FakeNews #Coronavirus #CoronaviriusItalia

Non possiamo che concordare con ogni singola parola, e riscontrare che, oltre che dovuta, la politica del pugno duro ha sortito i suoi effetti.

Da quando nella giornata di ieri sono state annunciate da diverse pubbliche amministrazioni raffiche di censure, anche il numero di falsi allarmi da noi censiti è diminuito di molto.

Non scomparso, ma diminuito.

Non si tratta infatti di censura: ma di giustizia. Chi si diverte con l’allarmismo, deve imparare a non farlo. Anche con la sanzione, ove necessario e ove il semplice ammonimento non basti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News