La foto di Figliuolo con Pippo Franco: una semplice spiegazione

di Luca Mastinu |

La foto di Figliuolo con Pippo Franco: una semplice spiegazione Bufale.net

Cosa si vuole dimostrare con le notizie sulle foto di Figliuolo con Pippo Franco presente sul profilo Facebook di Antonio De Luca? L’immagine è oggetto di un articolo (riservato agli abbonati) pubblicato oggi, 5 novembre 2021, sul Fatto Quotidiano e ripreso da altre testate nazionali. L’articolo arriva proprio nelle ore in cui sono stati sequestrati 9 green pass falsi, tra cui quello di Pippo Franco, da parte di carabinieri dei NAS su disposizione della Procura di Roma. Le indagini del procuratore Paolo Ielo ipotizza il reato di falso.

Le indagini

Nel mese di ottobre, ricordiamo, erano emerse le notizie sulle indagini a carico di un professionista dei Colli Albani, un medico odontoiatra della ASL Roma 2 al quale si erano rivolti diversi personaggi importanti per ottenere green pass falsi e poter avere, in questo modo, accesso ad eventi e ristoranti. Il medico in questione era indagato per aver emesso certificati senza aver somministrato vaccini anti Covid.

Due giorni fa il green pass di Pippo Franco è stato sequestrato insieme ad altri 8 certificati. Nelle ultime ore, quindi, tra gli indagati è stato aggiunto il nome di Antonio De Luca, chiamato “medico dei vip” dagli organi di stampa, che secondo gli inquirenti avrebbe fatto da tramite tra i pazienti alla ricerca di certificazioni false e Alessandro Aveni, il professionista dei Colli Albani.

La foto

A stuzzicare la stampa (e non solo), oggi, è quella foto di Figliuolo con Pippo Franco portata all’attenzione del web proprio nelle ore in cui si è parlato del sequestro di 9 green pass. Da più fronti ci si chiede il perché di quello scatto, e la spiegazione si può trovare su due livelli.

Il primo: l’immagine è stata pubblicata sul profilo Facebook personale di Antonio De Luca, e non è certo uno scatto anomalo nel contesto della bacheca del professore universitario. De Luca, infatti, è solito farsi fotografare insieme a vari personaggi dello spettacolo, da Gianni SpertiMaurizio Costanzo, ma anche Valeria MariniPamela Prati.

Il secondo: la foto è stata pubblicata il 16 settembre. A tal proposito ricordiamo che l’inchiesta della Procura di Roma ha avuto inizio il 22 settembre con la perquisizione dello studio medico e dell’abitazione di Alessandro Aveni a seguito di una presunta “segnalazione anonima”. Il 16 settembre, data dello scatto, non erano dunque ancora partite le indagini sulle false certificazioni Covid.

Come sottolinea NeXt Quotidiano, la foto di Figliuolo con Pippo Franco tra gli scatti di Antonio De Luca ha sollevato un insensato polverone che invece si può spiegare con la cronologia degli eventi e con il contesto: De Luca è solito frequentare personaggi famosi e lo scatto è precedente alle indagini, che comunque non hanno mai interessato il generale Figliuolo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News