Il partito di Conte supera il M5S: sondaggi politici di oggi in Italia dopo crisi di governo

di Redazione Bufale |

sondaggi politici
Il partito di Conte supera il M5S: sondaggi politici di oggi in Italia dopo crisi di governo Bufale.net

Con una crisi di governo ormai alle porte, tiene banco la questione dei sondaggi politici, soprattutto in relazione alla possibile nascita di un partito di Conte. Il Premier uscente, dopo la crisi di governo in Italia, potrebbe infatti recuperare con forza una spinta elettorale non indifferente, stando ai numeri odierni. Sicuramente più realistici rispetto a quelli della scorsa settimana, pur arrivando in quel frangente da fonti autorevoli. Vediamo più da vicino, dunque, gli scenari che vanno a configurarsi oggi 26 gennaio.

Gli ultimi sondaggi politici in Italia di oggi con partito di Conte e crisi di governo

Quali sono gli scenari che vanno a configurarsi con gli ultimi sondaggi politici di oggi qui in Italia? Lo scenario preso in esame da Euromedia Research per conto della Rai, ci parla degli equilibri elettorali che si potrebbero creare in seguito alla nascita del partito di Conte. Scenario per nulla scontato, ma al contempo da non scartare a priori dopo la crisi di governo. A maggior ragione, dopo che in queste ore pare sgonfiarsi la possibilità che ci possa essere un “Conte ter“.

Come riporta Il Riformista, l’analisi in questione sorride non poco all’eventuale partito di Conte. I sondaggi politici di questo martedì, infatti, danno all’ormai ex Presidente del Consiglio oltre il 10% dei consensi. Numeri importanti, se ad esempio li confrontiamo coi primi valori riscontrati con Renzi e Italia Viva dopo la sua uscita dal PD. Per quanto riguarda gli altri partiti, abbiamo la Lega prima al 24,8%, poi dal Partito democratico (19,5%) e Fratelli d’Italia (15,5%).

Poco più del 14% per il Movimento 5 Stelle, che dal canto suo perderebbe 4 punti percentuali secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi in caso di partito di Conte. Uno scenario del genere, pertanto, metterebbe seriamente nelle condizioni “l’avvocato” di avere da subito più consensi dello stesso M5S. Altri 5 punti, poi, sarebbero sottratti al PD e qualche decimo, paradossalmente, a Italia Viva di Renzi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News