BUFALA EVERGREEN Il Pink Slime e la separazione meccanica – Bufale.net

di Eleventh |

BUFALA EVERGREEN Il Pink Slime e la separazione meccanica – Bufale.net Bufale.net

pink-slime-bufala-evergreen
Inauguro con molto piacere la sezione EVERGREEN, una categoria di bufale così vecchie e stagionate da aver guadagnato lo status di “ritorno ciclico”. Sì, avete capito bene: sono le classiche storielle già sbufalate che tornano in vita per mano di chi ha ancora il desiderio di disinformare. Con questa sezione sfateremo alcuni miti attingendo dal network di debunkers sparsi in giro per il web.
Oggi parleremo di una bufala che fa davvero “gola”: il pink slime, noto anche come “quella poltiglia rosa che sembra gelato”.
msm
Le prime testimonianze di questa disinformazione risalgono ad alcune mail americane, datate settembre 2010. Qui il testo integrale riportato da Snopes.com:

Say hello to mechanically separated chicken. It’s what all fast-food chicken is made from — things like chicken nuggets and patties. Also, the processed frozen chicken in the stores is made from it. Basically, the entire chicken is smashed and pressed through a sieve — bones, eyes, guts, and all. it comes out looking like this.
There’s more: because it’s crawling with bacteria, it will be washed with ammonia, soaked in it, actually. Then, because it tastes gross, it will be reflavored artificially. Then, because it is weirdly pink, it will be dyed with artificial color.
But, hey, at least it tastes good, right?

A beneficio dei nostri lettori non-anglofoni, una veloce traduzione.

Ecco a voi un pollo separato meccanicamente. È ciò di cui è fatto il pollame da fast-food – robe tipo i chicken mcnuggets o i petti di pollo. Anche il pollo separato e congelato è “fatto” da esso. In sostanza, l’intero pollo è fracassato e pressato attraverso un setaccio – ossa, occhi, budella e tutto quanto. Viene fuori una roba del genere.
Non è finita: poiché è piena di batteri, [questa poltiglia] verrà lavata con ammoniaca – anzi, ne sarà pregna. Dopodiché le daranno un sapore artificiale, visto che è disgustoso. Infine, visto che ha un colore stranamente rosa, sarà tinta con colorante artificiale.
Però dai, almeno ha un buon sapore, non trovate?

La bufala è stata ovviamente ripresa e tradotta alla carlona. La pretesa è la solita: colpire le solite “multinazionali maligne” e nutrire con la paura e l’ignoranza (“causano il cancro!!!”) una causa altrimenti nobile. Da un po’ di tempo girerebbe una versione complottara, nata per avvalorare la teoria secondo la quale i Governi vorrebbero ucciderci e sottometterci al loro volere. Comunque vada, la foto del pink slime giganteggia tronfia nella sua opera disinformativa.

Disinformazione, perché?

Come recita anche Snopes.com, si parla di un miscuglio fra verità e fantasia. La separazione meccanica della carne è nota come MSM (mechanically separated meat) o MSP nel caso del pollame (mechanically separated poultry). Essa non coinvolge l’intera carcassa animale, ma rimuove quanto rimane della carne dalle ossa di una carcassa.
L’uso dell’ammoniaca (o meglio, idrossido di ammonio) è previsto come agente antimicrobico per la carne di manzo, ma

meat and poultry processors do not routinely soak MSM or MSP in ammonia.

Questo stesso processo è applicato anche per le carni bovine, ma la diffusione dell’encefalopatia spongiforme bovina dal 2004 ne ha comportato il bando americano.

Due to FSIS regulations enacted in 2004 to protect consumers against Bovine Spongiform Encephalopathy, mechanically separated beef is considered inedible and is prohibited for use as human food. It is not permitted in hot dogs or any other processed product. (Snopes.com)

Il pink slime del meme disinformativo non è altro che il boneless lean beef trimmings (BLBT) e non c’entra niente con la MSM o la MSP. Come anticipa maicolengel di Bufale un tanto al chilo, la lavorazione e i metodi di controllo della BLBT

sono seguiti dalla FDA americana e dall’ente europeo, sono stati tutti approvati e [non si corre] nessun rischio per la nostra salute. Vale sempre la regola che 8 hot dog al giorno sono troppi! Moderazione è il leitmotiv!

A differenza della MSM, la vendita della BLBT è legale in America proprio perché la preparazione è diversa dalla MSM ed è, perciò, più sicura:

[C]entrifuges are used to separate the fat out of the meat trimmings, and the resulting lean beef is then squeezed through small tubes, where it is exposed to a small amount of ammonia gas, producing a pinkish substance. Unlike MSM, lean beef trimmings are legal for sale in the U.S., although they are mixed in with other meat products (usually ground beef) and generally do not comprise more than 25 percent of the final meat products purchased by end consumers. (Snopes.com)

Come potete leggere, si spruzza una lieve quantità di ammoniaca in quanto carne di manzo; a causa di questa spruzzata, la poltiglia assume il caratteristico colore rosa.
Molti sono convinti che la carne usata da McDonald’s, Burger King e altre catene di fast food adoperino ancora la carne di tipo BLBT. In realtà

In February 2012, fast food chains McDonald’s, Taco Bell, and Burger King announced they would stop using BLBT in their food products.

Tutto questo perché la carne di tipo BLBT era fin troppo insipida e anonima per essere appetitosa o gustosa.

RICAPITOLANDO

  • Quella nella foto non è carne di pollo separata meccanicamente, ma è carne di manzo che segue il metodo BLBT.
  • L’idrossido di ammonio è sì adoperato, ma solo come antibatterico e in quantità lievissime che non arrecano danni alla salute dell’uomo.
  • Con ogni probabilità, la carne che mangerete da McDonald’s è davvero carne, e non un prodotto della poltiglia rosa.

Resta comunque l’avvertimento di maicolengel:

Che la carne rossa possa aumentare i rischi di cancro è un dato di fatto; è stupido citare questo o l’altro medico, si sa, è comprovato. Il discorso è sempre cercare di moderare!

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News