Sospetto troll riempie il web con frasi ingiuriose contro Matteo Salvini e Marina Berlusconi

di Bufale.net Team |

Sospetto troll riempie il web con frasi ingiuriose contro Matteo Salvini e Marina Berlusconi Bufale.net

Un sospetto troll, da molti ritenuto invece un utente attendibile e reale, ha cosparso il web con frasi ingiuriose contro Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Marina Berlusconi, e in alcuni episodi il suo bersaglio è Maria Elena Boschi. I nostri lettori ci hanno segnalato un post in cui si fa riferimento a un suo commento contro Matteo Salvini:

La pacchia è finita per te, figlio di pu**ana nazista, razzista, pervertito, pazzo, cocainomane, ladro, corrotto, assassino Matteo Salvini. Spu**aneremo te, le tue nazis**oie, il criminale tuo figlio Federico Salvini, la zo**olina tua figlia Mirta Salvini.

Il tenore dei post è altamente violento, sguaiato e volgare, e non esiste alcun episodio in cui questo profilo non lanci pesanti accuse, insulti e minacce contro i suoi interlocutori, direttamente e indirettamente. Il tutto si manifesta con un continuo ricorso al maiuscolo e alla parola “nazismo” declinata in tutte le salse.

Per avere più informazioni basta visitare la breve bio presente sul suo account Twitter:

Ex amante lesbica di Marina Berlusconi. Só (sic) tutto dei suoi crimini! Son insegnante, massona e pornostar (ma solo con mascherina)

Insegnante (!), massona (!) e pornostar in anonimo, nonché ex amante omosessuale di Marina Berlusconi. Nella bio troviamo anche un blog e la data di nascita. Il link al blog ci indirizza a una scheda “about me” in cui la stessa persona – con una foto differente – si presenta così:

CIAO A TUTTI. SONO LA VICENTISSIMA PORNOSTAR, MASSONA DI ALTISSIMO GRADO, EX POLITICO DI FORZA ITALIA (MAFIOSA) ED INSEGNANTE IN VARIE PARTI DI LOMBARDIA: M G C. NATA IL ** ** ****. NOTA IN TUTTO IL MONDO PER ESSERE STATA PER BEN 12 ANNI, L’AMANTE LESBICA NUMERO DI MARINA BERLUSCONI (FRA CENTINAIA DI ALTRE TR**E CHE LA NAZISTA, RICICLA SOLDI MALAVITOSI E CRIMINALISSIMA MARINA BERLUSCONI PAGA AFFINCHE’ LE LECCHINO LA F**A…COME DA NOTO PROVERBIO… ” SANGUE MARCIO MAI MENTE”). SON QUI IN CHIARO SCURO MASSONICISSIMO ( SON MASSONA DI ALTISSIMO GRADO PRESSO LA GRAN LOGGIA D’ITALIA DI ANTONIO BINNI, UNICA CHE ACCETTA NOI ESSERI CON PASSERINA….PASSERINA .. CHE IN LOGGE MASSONICHE FACCIAMO SPESSO ANDARE ALL’INTERNO DI ORGE SCATENATISSIME… É ORA CHE IL MONDO SAPPIA TUTTO QUELLO CHE ACCADE ANCHE IN MASSONERIA, IO SARÓ L’EROINA CHE SQUARCERÁ OGNI LERCIO VELO PUZZANTE DI IPOCRISIA, MAFIA BERLUSCONIANA ED OMERTÁ

Fatto: la Gran Loggia d’Italia esiste e ha anche un sito ufficiale, ma non è possibile sapere se la persona che oggi poniamo in analisi appartenga effettivamente a tale mondo. I suoi commenti scritti completamente in maiuscolo e con gli stessi argomenti declinati in maniera sempre violenta compaiono qua e là sul web, addirittura sull’Economist nel 2017. A quanto pare questa persona – qualora non si trattasse di troll – si esprime sul web da alcuni anni, e nonostante il suo profilo twitter riporti di aver effettuato l’iscrizione nell’agosto 2019 potrebbe trattarsi del recupero di un account precedentemente chiuso.

Oggi noi lo abbiamo segnalato e lo abbiamo archiviato nell’eventualità di un’indagine.

In un post del 1° gennaio scopriamo che la persona ha dichiarato di essere un’Asperger, ma ci viene difficile sostenere che sia una verità:

Il linguaggio violento è presente in ogni tweet, e questa persona dispone di un account anche su Facebook, sul quale tuttavia non è possibile leggere i contenuti per via di restrizioni sulla privacy. Le foto che la persona imposta come immagini del profilo non portano ad altri risultati, in quanto una ricerca per immagine conduce in ogni caso ai suoi contenuti e ai suoi profili.

Troll o no, vi chiediamo di segnalare questo profilo come abbiamo fatto noi. Non commentate i suoi tweet e non argomentate con lei per evitare di darle forza. Segnalate, semplicemente.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News