PRECISAZIONI La catena WhatsApp su Fiorella Mannoia che vota “No”

di Luca Mastinu |

PRECISAZIONI La catena WhatsApp su Fiorella Mannoia che vota “No” Bufale.net

precisazioni fiorella mannoia whatsapp referendum mask

Ci segnalano un messaggio virale in libera rotta sulle nostre conversazioni WhatsApp:

New Image

Parte delle affermazioni di Fiorella Mannoia sono vere e sono state prelevate da due distinte interviste. Nella prima, pubblicata da Askanews su YouTube il 2 Novembre 2016, troviamo conferma delle parole spese dalla cantante circa l’incomprensibilità di più di 40 punti anche agli occhi dei costituzionalisti, un Senato che verrebbe ridotto e costituito da sindaci e consiglieri comunali con una buona percentuale in odore di corruzione. Ancora,  Fiorella Mannoia parla di Senatori che non verranno più votati dai cittadini e del problema di possibili disaccordi tra Camera e Senato, per i quali si domanda quale sarà il rimedio. La cantante afferma (e conferma) che sarebbe stato più semplice un Referendum sulla riduzione del numero di Senatori. Vi invitiamo a visionare il video, non ci è possibile incorporarlo per scelta dell’utente.

Ancora, Fiorella Mannoia parla di Referendum macchinoso e di Senatori non votati dai cittadini in una video-intervista rilasciata per Fanpage.it il 14 Novembre 2016. La cantante si pronuncia, anche in questo video, sui dubbi di una possibilità di disaccordo tra Camera e Senato. Infine dice che sarebbe stato meglio un Referendum più semplice, sul numero dei Senatori.

Abbiamo posto il nostro fact-checking sotto la voce precisazioni in quanto, né in queste interviste né sulle testate autorevoli, troviamo alcun riferimento al ritiro delle truppe italiane dall’Afghanistan, alle tasse, alle banche e agli Stati Uniti. Si tratta semplicemente di un messaggio virale che circola liberamente su WhatsApp e che riporta le affermazioni della Mannoia condite con argomenti arbitrariamente attribuiti. Tutte le altre motivazioni sulla scelta del “No” da parte della cantante, invece, sono confermate.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News