GUIDA UTILE Attenti alla funzione “Accadde oggi” di Facebook – bufale.net

di Shadow Ranger |

Stiamo assistendo ad un inquietante fenomeno nella nostra casella segnalazioni, provocato da un chiaro caso di eterogenesi dei fini.

L’eterogenesi dei fini è un “parolone” per esprimere quando qualcosa creato con le migliori intenzioni deraglia in modo clamoroso creando più guai che utilità: quando Facebook ha deciso di munire ogni bacheca personale della funzione Accadde Oggi pensava di fare un dono gradito agli utenti, sorprendendoli con una piccola capsula temorale di tempi lontani, mostrando loro una versione di loro stessi più giovane, ricordando agli stessi amici lontani, eventi condivisi, notizie lette e condivise… non aveva però tenuto in conto il pubblico di boccaloni, indinniati speciali e condivisori compulsivi pronti a farsi ingannare dal primo pifferaio magico che passa… anche quando il pifferaio magico è una versione più giovane e furiosa di loro stessi.

Ad esempio, c’è chi trova in una vecchia giacca cinque o dieci euro che credeva di aver perso, e c’è chi invece ritrova e ci spedisce screen come questa:

I più accorti di voi avranno notato qualcosa di strano nella data: l’otto dicembre del 2016, quindi un anno fa.

I più diligenti invece avranno riconosciuto come di questa bufala ce ne siamo occupati già l’anno scorso, unitamente ad una seconda bufala particolarmente desueta, distribuita sempre tra ottobre e dicembre, ma questa volta del 2014, che ci è stata risegnalata.

Il mistero è presto risolto: qualche indinniato speciale ha ricevuto in dono da se stesso la segnalazione della possibilità di ricondividere una sua vecchia notizia e, colto dal demone della condivisione rapida ha condiviso sulle bacheche di amici e parenti una notizia ormai desueta, i quali non hanno quindi potuto notare la “cornicetta” Accadde oggi ed hanno donato nuova vita ad una vecchia bufala.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News