BUFALA Stamattina è nato questo strano essere da una scrofa (Foto)

di Luca Mastinu |

BUFALA Stamattina è nato questo strano essere da una scrofa (Foto) Bufale.net

Un post pubblicato da un utente Facebook ieri, 26 luglio, riporta alcune foto e un video di una strana creatura che si sostiene essere nata da una scrofa:

Stamattina è nato questo strano essere da una scrofa, nella stalla di Tzia Antonietta (detta Tetta) Manis a Barisardo.
Un abominio che nessuno sa spiegare

È sufficiente esplorare l’intero profilo per scoprire che è solito condividere bufale e credere a qualsiasi menzogna presente sul web (tra le tante, ha condiviso la bufala su Benigni pagato per leggere il Corano). In queste ore, dunque, siamo alle prese con l’ennesimo caso di opera d’arte spacciata per creatura misteriosa, fenomeno del quale conosciamo una vasta letteratura (dalle sirene agli ominidi cane). Nonostante alcuni commentatori lo invitino a smettere di pubblicare falsità, l’uomo insiste sostenendo che ne hanno parlato anche i TG, ma ovviamente mente con intento.

Un commentatore, specialmente, posta un link che ci rimanda al profilo ufficiale di un’artista italiana, Laira Maganuco, che dispone di un album di foto che presenta un vastissimo assortimento di opere create con le sue mani. Lo stile, infatti, è lo stesso delle immagini pubblicate nel post virale. Addirittura, nel suo profilo scopriamo che non è la prima volta in cui i suoi lavori vengono diffusi sul web da viralizzatori pronti a sostenere che nuove creature vengono scoperte in ogni parte del mondo:

Se da una parte esiste una pigrizia diffusa per verificare qualsiasi immagine diffusa sul web, dall’altra abbiamo opere degne di nota, considerando che l’artista si dichiara autodidatta. Il talento, qui, è fuori discussione:

Nasce, però, un problema: nonostante anche le fonti estere affermino che non si tratta di creature, bensì di creazioni di Laira Maganuco, sui canali ufficiali dell’artista (Facebook, sito ufficiale e store), la foto diffusa dal viralizzatore come creatura nata da una scrofa non si trova.

Troviamo risposta, piuttosto, sul profilo Instagram, nel quale troviamo esattamente le stesse foto diffuse dal post-bufala:

Sì, qualcuno ci ha creduto.

Si tratta, dunque, di una bufala. Nessuno strano essere è dunque nato da una scrofa, ma si tratta delle opere dell’artista Laira Maganuco.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News