NOTIZIA VERA Battesimo: cambia tutto. Niente più madrine e padrini

di Marco Critelli |

NOTIZIA VERA Battesimo: cambia tutto. Niente più madrine e padrini Bufale.net

notizia vera padrini madrine MC

Ci segnalano in tanti questa notizia pubblicata dal sito ReteNews24 (sito che non ha nulla a che vedere con RaiNews24), che annuncia un cambiamento nel rituale cristiano del battesimo introdotto nella diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa dal Vescovo Mons. Gianfranco Todisco:

Battesimo: cambia tutto. Niente più padroni e madrine

Dal primo Settembre 2017 niente più padrini e madrine durante i sacramenti di battesimo e cresima.

Lo ha deciso il vescovo della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa, padre Gianfranco Todisco, firmando il decreto.

Il ruolo svolto dai padrini e dalle madrine in occasione del Battesimo e della Cresima verrà assunto dall’intera comunità ecclesiale, di cui fanno parte anche i genitori i quali si faranno carico di accompagnare il cammino di fede del battezzato o del cresimato. Sarà inoltre il catechista a presentare il candidato e a garantirne formazione e sostegno.

Il vescovo precisa inoltre che il decreto avrà durata triennale e potrà essere riconfermato o abolito in base alle motivazioni che lo hanno indotto.

Come mai questa decisione?

La crescente secolarizzazione della società e la perdita di valori legati al Vangelo e alla vita cristiana hanno provocato, secondo il vescovo, un allontanamento dei fedeli dalla vita ecclesiale e sacramentale. Spesso i padrini e le madrine non si rendono conto, pur essendo in buona fede, dell’importanza del compito che assolvono.

Per questo motivo si è reso necessario un rinnovamento della pastorale secondo cui i genitori diventano, con la comunità ecclesiale, i primi educatori della fede.

E voi siete d’accordo con le decisioni del vescovo?

La notizia è vera come conferma il sito della diocesi di Melfi Rapolla Venosa in questo articolo:

CatturaNell’articolo si legge che :

Con decreto vescovile dello scorso ottobre a firma di S.E. Mons. Todisco, nella Diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa vengolo aboliti i padrini e le madrine per i sacramenti del Battesimo e della Cresima. Tale decreto, che avrà validità triennale e potrà essere abolito e confermato, entrerà in vigore dal 1° settembre 2017. Si allega decreto.
Leggendo il decreto in realtà si capisce che non vi è una vera abolizione dei ruoli di madrina e padrino (non sarebbe possibile modificare un sacramento da parte di una singola diocesi e soprattutto per opera di un Vescovo), ma che viene introdotta una sostituzione.
In pratica il Vescovo ha proposto di far svolgere questo ruolo all’intera comunità parrocchiale anziché a dei singoli individui, partendo dalla seguente premessa:
Cattura
Quindi nella diocesi di Melfi Rampolla Venosa dal 1 Settembre 2017 il sacramento sarà celebrato con la partecipazione della comunità parrocchiale nelle vesti di padrino e madrina del battezzato.
Il decreto infatti conclude che:
Cattura
Niente di eretico o rivoluzionario quindi, ma soltanto una interpretazione più “larga” della figura di madrina e padrino, approvata dalla Santa Sede. Come già detto, tale modifica sarà in vigore dal 1 settembre 2017 solo ed esclusivamente nella diocesi indicata.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News