BUFALA cani usati per test sul fumo da sigaretta – bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

BUFALA cani usati per test sul fumo da sigaretta – bufale.net Bufale.net

bufala-cani

bufala-cani-fumo
Le aziende produttrici di tabacco continuano in Europa e in USA a testare le sigarette su cani e scimmie, per misurare i danni alla salute. Gli animali sono costretti a inalare il fumo fino a 10 ore al giorno. Se siete scettici sui test sugli animali, è bene ricordarvi che qui non si tratta nemmeno di testare medicine, qui si tratta di testare SIGARETTE!
Un conto è decidere di farsi del male in autonomia (fumando), un conto è fare una scelta che condiziona la vita e causa la sofferenza di un animale che non ha SCELTO di fare quella vita.
PENSACI LA PROSSIMA VOLTA CHE COMPRI UN PACCHETTO.

La notizia riportata è una bufala perché questi test sono illegali da diversi anni, così come i test per i prodotti cosmetici. Inoltre se si inala fumo ad ogni respiro, anche solo per un’ora (figuriamoci 10 ore), avviene una reazione chimica molto particolare: il monossido di carbonio (CO) contenuto nel fumo si sostituisce all’ossigeno, in quanto ha affinità per il Ferro eminico 200 volte superiore rispetto all’ossigeno. 

“DIRETTIVA 2010/63/EU” 

“Examples of different types of procedure assigned to each of the severity categories on the basis of factors related to the type of the procedure:
3. Severe procedure:

toxicity testing where death is the end-point, or fatalities are to be expected and severe pathophysiological states are induced. For example, single dose acute toxicity testing (see OECD testing guidelines)”

“All of our activities are performed in accordance with applicable laws and regulations as well as internationally established best practices in laboratory animal care”
“Currently, draft guidance by the U.S. Food and Drug Administration related to development and premarket authorization of potentially lower risk products for adult tobacco consumers lists animal, in vitro and ex vivo studies as options by which these products may be evaluated”
“This research is conducted in accordance with laws and standards for animal use and care including the Animal Welfare Act and the Guide for the Care and Use of Laboratory Animals”

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News