YouTube dice basta a Diego Fusaro: sospesi abbonamenti e tutti i suoi guadagni

di Redazione Bufale |

Diego Fusaro
YouTube dice basta a Diego Fusaro: sospesi abbonamenti e tutti i suoi guadagni Bufale.net

Arrivano provvedimento ufficiali e molto pesanti, direttamente da YouTube, per quanto riguarda Diego Fusaro. Personaggio spesso al centro di polemiche social, soprattutto per quanto riguarda una serie di questioni legate al Covid, il filosofo da oggi vede la monetizzazione del suo canale bloccata. Un iter che abbiamo avuto modo di osservare nel corso degli ultimi due mesi anche con ByoBlu, come vi abbiamo riportato tramite articoli specifici sul tema. Al punto che ora qualcuno avanza anche ipotesi sugli scenari futuri.

YouTube blocca ufficialmente i guadagni di Diego Fusaro

Non entriamo nel merito delle motivazioni, pur essendo state menzionate dal diretto interessato tramite un post pubblicato su Facebook sabato pomeriggio. Ci limitiamo alla sostanza dei fatti, considerando il fatto che il blocco dei guadagni su YouTube per Diego Fusaro è un segnale molto chiaro. Alla nota piattaforma di videosharing, evidentemente, non sono andati giù alcuni contenuti pubblicati in queste settimane dal diretto interessato. Una scelta che per lui comporta un danno economico e che, al contempo, apre potenziali scenari da non sottovalutare.

In particolare, proprio con ByoBlu abbiamo osservato in primavera che YouTube abbia dapprima bloccato la monetizzazione, per poi procedere con la chiusura definitiva del canale. Difficile dire se avverrà lo stesso con Diego Fusaro, in seguito al provvedimento che è stato reso ufficiale e comunicato al proprietario oggi 15 maggio. Di sicuro i suoi contenuti fanno discutere spesso e volentieri, puntando sui tormentoni della “dittatura” per le imposizioni arrivate agli italiani nell’epoca Covid.

A Diego Fusaro, infatti, raramente sono andati giù i protocolli formalizzati dal governo per il contenimento del contagio Covid. Ripetiamo, non si entra quest’oggi nel merito dei contenuti pubblicati dal filosofo, limitandoci a prendere atto del blocco degli abbonamenti da parte di YouTube. Staremo a vedere quali saranno gli sviluppi di questa vicenda, per diversi aspetti molto delicata.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News