Will Smith coi denti rotti: tutta colpa di Jason Derulo, ma la bufala è evidente

di Redazione Bufale |

Will Smith
Will Smith coi denti rotti: tutta colpa di Jason Derulo, ma la bufala è evidente Bufale.net

Sta diventando virale in queste ore un video virale che ci mostra Will Smith coi denti rotti per colpa di Jason Derulo. Un apparente incidente, guarda caso registrato con tempismo perfetto su TikTok, che a conti fatti ha tutta l’aria di essere un contenuto modificato. Un po’ come avvenuto con la storia degli ombrelloni offensivi verso Matteo Salvini a Riccione, come vi abbiamo riportato in giornata. Proviamo, pertanto, a spiegare perché a nostro modo di vedere siamo al cospetto di una fake news creata solo per fare un po’ di “rumore” sui social.

Come si arriva a Will Smith coi denti rotti dopo il colpo di Jason Derulo

Jason Derulo è apparso nel filmato in questione intanto a giocare a golf, prima di  mettere fuori combattimento i due denti anteriori di Will Smith in un video esilarante per Tiktok che vede l’attore insegnare a Derulo come si gioca. Will Smith, 51 anni, stava mostrando nello specifico un colpo a Jason, 30 anni, prima di interromperlo mentre era intanto a prepararsi per lo swing. Ad un certo punto, infatti, l’attore è stato accidentalmente “colpito in faccia” dalla mazza da golf.

Successivamente, Will Smith coi denti rotti è parso prenderlo con filosofia. Nonostante i suoi denti anteriori fossero ormai andati, mentre Jason Derulo afferma, scherzando, di mettere un po’ di ghiaccio. Ovviamente, il video era un contenuto pensato per i social media poiché entrambe le star adorano fare scherzi ai rispettivi fan. Basti pensare al fatto che il cantante dei Savage Love Jason che ha fatto qualcosa di simile poche settimane fa come riporta commenti memorabili.

A questo, poi, si aggiunge il fatto che Will Smith coi denti rotti dopo il colpo di Jason Derulo non faccia i conti con un’abbondante perdita di sangue che ci si aspetta in casi simili. E pensare che in tanti, in Italia, ne abbiano parlato come se si trattasse di una notizia vera.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News