Vieri difende la Juve: “Quando ero all’Inter, se ci davano un rigore dubbio nessuno diceva nulla”

di Redazione Bufale |

Le polemiche arbitrali scaturite dopo la partita tra Atalanta e Juventus, coi bianconeri che a detta dei tifosi di altre squadre sarebbero stati aiutati da Rocchi, sono ancora vive, al punto che in molti si stiano chiedendo se siano autentiche alcune dichiarazioni di Vieri. L’ex attaccante di Inter e della stessa Juve, infatti, sarebbe andato al di là del protocollo VAR relativo al suo possibile intervento sul fallo di mano di Cuadrado prima del gol dell’1-2 di Higuain a Bergamo (abbiamo affrontato la questione sabato pomeriggio), con una dichiarazione per nulla banale.

Vieri
Vieri

Cosa ha detto Vieri su Inter e Juventus

Premesso che il VAR fosse inutilizzabile sul fallo di mano di Cuadrado, tocca tornare su una celebre frase di Vieri:Quando ero all’Inter e ci fischiavano un rigore dubbio nessuno diceva niente, quando ero alla Juve scoppiava sempre un casino“. Ci sono due aspetti da mettere in evidenza in questo caso, in riferimento anche alla corretta contestualizzazione della suddetta uscita.

In primo luogo, le parole di Vieri sono autentiche. La conferma arriva da Wikiquote, tra le fonti più attendibili per la corretta valutazione delle citazioni di personaggi famosi. Insomma, il grande ex delle due squadre in passato si è davvero sbilanciato sulla questione, affermando come ci sia un peso mediatico differente per le decisioni arbitrali dubbie riguardante Inter e Juventus. Al netto del fatto che la cosa possa essere motivo di risentimento per i sostenitori nerazzurri.

Allo stesso tempo, è giusto sottolineare anche che le frasi di Vieri non riguardino l’ultimo weekend di Serie A. Sono dichiarazioni rilasciate diversi anni fa, andando al di là di particolari episodi. Insomma, nessuna attinenza tra le sue parole ed il recente scontro tra Atalanta e Juventus, che ha fatto tanto rumore. Una questione che diventerà calda nelle prossime settimane.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News