Vescovo si innamora di una scrittrice erotico-satanica e rinuncia alla carica, cosa sappiamo

di Luca Mastinu |

Vescovo si innamora di una scrittrice erotico-satanica e rinuncia alla carica, cosa sappiamo Bufale.net

Un vescovo si è innamorato di una scrittrice erotico-satanica e per questo avrebbe rinunciato alla carica. I nostri lettori ci segnalano una serie di articolo riportati dalla stampa nazionale. Una storia bizzarra, confessiamo, quella di monsignor Xavier Novell Gomà della diocesi di Solsona (Spagna) che si sarebbe innamorato della scrittrice Silvia Caballol, autrice di romanzi a sfondo erotico-satanista, e per questo avrebbe rinunciato alla carica.

Xavier Novell Gomà

L’ex vescovo di Solsona era già noto alla stampa per le sue posizioni fortemente anti-abortiste e soprattutto omofobe, come riporta un riepilogo pubblicato da Ansa il 23 agosto. L’agenzia di stampa aveva pubblicato l’articolo in quella data in quanto nello stesso giorno la Santa Sede, nella persona del Santo Padre Papa Francesco, aveva accettato la rinuncia all’incarico di Gomà. La nota istituzionale del Vaticano è presente sul sito ufficiale:

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Solsona (Spagna), presentata dall’Ecc.mo Mons. Xavier Novell Gomà ed ha nominato Amministratore Apostolico sede vacante della medesima Diocesi S.E. Mons. Romà Casanova Casanova, Vescovo di Vic.

L’amore per Silvia Caballol

Nelle ultime ore, scrive El Diario, la redazione di Religion Digital avrebbe appreso che la ragione della rinuncia di Gomà alla carica di vescovo sarebbe l’amore per Silvia Caballol. L’articolo su Religion Digital è comparso il 5 settembre. Silvia Caballol è una psicologa appassionata di letteratura, nonché autrice di Amnesia TrilogyHell In Gabriel’s Lust, opere ad alto contenuto erotico con continui riferimenti al satanismo. Tali informazioni sarebbero state ottenute dal giornalista Jesus Bastante che sarebbe riuscito a far confessare all’ex vescovo di aver rinunciato alla carica per essersi innamorato. Lo stesso Bastante, tuttavia, ha smentito durante un intervento televisivo: “Sono solo voci […] Xavier non ha detto nulla”.

Le ipotesi e la replica della diocesi

“Squilibrato” è l’aggettivo usato dalla diocesi di Solsona a seguito delle indiscrezioni sull’ex vescovo. Tuttavia, fonti ufficiali sulla relazione tra Gomà e la Caballol non esistono (qui le ipotesi sulla loro vita insieme) in quanto tutti gli organi di stampa usano la formula dubitativa nel riportare la notizia. Le informazioni raccolte, nella maggior parte dei casi, arrivano da “ex collaboratori di Xavier” o da “fonti ecclesiastiche” non meglio specificate, altre ancora da una suora.

Data l’insistenza dei media nel voler riportare la presunta relazione tra l’ex vescovo e la scrittrice, la diocesi di Solsona il 6 settembre ha diramato un comunicato in cui dichiara:

La decisione presa dal predetto Vescovo emerito è dovuta a “motivi strettamente personali” e, quindi, la conferma, o meno, di tali informazioni appartiene alla sua stretta sfera personale.

La Chiesa diocesana, in comunione con il suo Amministratore Apostolico, mons. Roman Casanova i Casanova, continua a pregare per il vescovo con tutta la speranza riposta nel Signore.

Nessuna conferma né smentita, dunque, né dalla Diocesi e tanto meno dai diretti interessati. Restano teorie interessanti da parte dei media che però non trovano un riscontro ufficiale.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News