Sospensione di Barbara Balanzoni dall’Ordine dei Medici Venezia: assente all’audizione

di Redazione Bufale |

Barbara Balanzoni
Sospensione di Barbara Balanzoni dall’Ordine dei Medici Venezia: assente all’audizione Bufale.net

Bisogna fare il punto della situazione a proposito di Barbara Balanzoni, che a quanto pare il 18 gennaio ha rimediato la sospensione dall’Albo dei Medici di Venezia. Non si tratta di una trollata, al contrario di quanto abbiamo osservato alcune settimane fa con la presa in giro della pagina Facebook “Comune di Bugliano“. La dottoressa, specializzata anestetista, è da tempo un punto di riferimento per i NoVax sul web, con decine e decine di tweet tramite i quali quotidianamente dice la sua sul green pass e talvolta sui vaccini.

La sospensione di Barbara Balanzoni dall’Ordine dei Medici Venezia

Come stanno le cose? Quanto riportato oggi è frutto di un documento reso pubblico dalla diretta interessata. La prospettiva di andare incontro alla sospensione di Barbara Balanzoni dall’Ordine dei Medici Venezia, infatti, è tutt’altro che remota in questo periodo. Tramite tweet è stata pubblicata la seconda convocazione che sa tanto di audizione, in modo da rendere più chiara la propria posizione sul tema NoVax. Alcune sue uscite sui social, evidentemente, non sono passate inosservate.

Dal suddetto documento emerge che Barbara Balanzoni non si sia presentata in occasione della prima convocazione. Dunque, non è stata ancora ascoltata dal Presidente della Commissione Albo Medici, vale a dire il Dottor Giovanni Leoni, con documentazione presentata troppo a ridosso della data che le era stata indicata. Senza giusta motivazione, in occasione della seconda convocazione che le è pervenuta, l’audizione si terrà in sua assenza. Con relativi provvedimenti relativi alla posizione di Barbara Balanzoni.

Da tempo si parlava della sua possibile sospensione da parte dell’Albo dei Medici, ma ora c’è un documento che rende più concreto un risvolto del genere, al punto che il 18 di questo mese pare sia stato ufficializzato il tutto. Staremo a vedere se Barbara Balanzoni intenderà difendersi o meno in vista della seconda convocazione da parte della commissione. Nel frattempo, sui social come sempre si è accesa la discussione tra detrattori e sostenitori.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News