Un produttore ha affermato che Kevin Spacey ha “drogato e stuprato” Justin Bieber

di Bufale.net Team |

Un produttore cinematografico avrebbe affermato che l’attore Kevin Spacey aveva “drogato e violentato” Justin Bieber.

spacey

Il 31 ottobre 2017, il sito di notizie spazzatura precedentemente noto come Your News Wire, ora rinominato News Punch, ha pubblicato un articolo basato interamente su una presunta citazione di un anonimo “staff di produzione” che accusava l’attore Kevin Spacey di aver abusato del musicista Justin Bieber.

Sotto il titolo: “Il produttore accusa Kevin Spacey di aver drogato e stuprato Justin Bieber”, News Punch ha riportato:

“Non sto cercando di minimizzare ciò per cui Harvey Weinstein è accusato”, ha detto lo staff della produzione, “ma le sue vittime erano adulti. Kevin per decenni ha usato il suo potere e la sua influenza per fraternizzare con ragazzi giovani, spesso minorenni.

“Tutti nel settore conoscono Kevin. I crimini di Spacey sono alcuni dei segreti più segreti di Hollywood. Predilige i giovani maschi “normali”, solitamente giovani, o le giovani star all’inizio della loro carriera, e naturalmente le vittime “etero” non dicono una parola al riguardo perché si vergognano.”

La vicenda di Spacey

Spacey è stato accusato da numerose persone di cattiva condotta sessuale, alcune delle quali descrivono gli incidenti accaduti loro quando erano adolescenti. L’attore si trova di fronte a reati di aggressione e accuse di percosse, per le quali si è dichiarato non colpevole. Tuttavia, YourNewsWire (e ora News Punch) ha una lunga tradizione nell’inventare citazioni sensazionali e sfornare storie false su personaggi famosi o politici, spesso citando fonti “anonime” inventate.

Il sito spesso gioca sulla paranoia su giri di pedofili “d’élite” denunciati dalle teorie cospirative di PizzaGate e Qanon.

Ad oggi nessun altro rapporto ha suggerito che Bieber, che da bambino ha raggiunto la fama come cantante pop, sia una delle persone che accusano Spacey di violenza sessuale, anche se alcuni degli accusatori hanno scelto di rimanere anonimi. Inoltre, le quotazioni pubblicate da News Punch appaiono solo su quel sito, ed è altamente improbabile che una persona riferisca un potenziale reato grave esclusivamente a un sito di notizie spazzatura.

L’articolo di News Punch si collegava anche a una precedente storia che riportava falsamente che Just Bieber aveva denunciato “i malvagi pedofili che gestiscono l’industria musicale”.

Le accuse contro Spacey sono venute alla luce al culmine del movimento #MeToo nell’ottobre 2017, quando le vittime di violenza sessuale si sono fatte avanti per condividere le loro storie, esponendo quanto dilagante fosse il problema.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News