Ultim’ora. Bossi sta morendo. Corsa disperata in ospedale per salvargli la vita

di Luca Mastinu |

Una notizia pubblicata da Retenews24 titola: “Bossi sta morendo. Corsa disperata in ospedale per salvargli la vita”, ma si tratta di un titolo acchiappaclick che specula sul malore accusato da Umberto Bossi nelle ultime ore.

Ciò che è accaduto è riportato anche dall’agenzia Askanews: Alle 18 del 14 febbraio Umberto Bossi è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale Circolo di Varese con elisoccorso a seguito di un malore accusato nella sua casa a Gemonio. Bossi è caduto e ha battuto la testa. Portato in rianimazione, il “senatur” ha cominciato a migliorare. Le notizie di agenzia di oggi pubblicate dall’Ansa, inoltre, riportano le parole di Lorenzo Maggioli, direttore sanitario dell’ospedale:

Dopo gli accertamenti condotti ieri sera possiamo definirlo stabile e reattivo. Sono in programma ulteriori accertamenti di tipo neurologico per completare la diagnosi. Vi faremo sapere qualcosa appena avremo ulteriori notizie in merito e con il benestare della famiglia.

La famiglia, per il momento, ha scelto il massimo riserbo sulle dinamiche dell’incidente domestico. Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha riferito che si temeva un’emorragia cerebrale, ma tale pericolo è stato scongiurato: «Pare che si sia trattato di una crisi determinata dalle alterazioni di alcuni valori del sangue forse causate da alcune medicine che prende. Questo è quello che hanno detto i medici, quindi bene».

Umberto Bossi non sta morendo, bensì le sue condizioni migliorano e gli stessi medici riferiscono che il senatur è stabile e reattivo, ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti del caso.

Latest News