Ufficiale la truffa con SMS Euronics: l’azienda nega il concorso a premi di luglio 2020

di Redazione Bufale |

SMS Euronics
Ufficiale la truffa con SMS Euronics: l’azienda nega il concorso a premi di luglio 2020 Bufale.net

In queste giorni è ritornata in auge la truffa degli SMS Euronics, si tratta di messaggi ingannevoli che arrivano sui dispositivi dei malcapitati dicendo loro di aver vinto un premio regalato proprio da Euronics. Bisogna fare attenzione perché i meno esperti potrebbero cadere facilmente nel tranello e ritrovarsi con la carta di credito praticamente prosciugata. La truffa degli sms Euronics sta già circolando da un po’ e giungono nuove testimonianze da utenti che purtroppo si sono ritrovati a fare i conti con questa brutta vicenda.

Il problema principale è che all’interno di tale sms risulta esserci effettivamente il nome reale di chi lo riceve, ciò può indurlo a pensare che sia tutto vero, ma purtroppo non è così. Non esiste però nessun sms Euronics reale che possa riguardare la vincita di un premio ed è stata la stessa azienda a ribadirlo ulteriormente sulla sua pagina ufficiale di Facebook. Senza dimenticare le notizie fornite dal Corriere della Sera. Si è cercato insomma di mettere in guardia i vari utenti, ma a quanto pare la vicenda non è stata ben compresa da alcune persone che purtroppo sono incappate in questa truffa.

Come avviene quindi questa truffa degli SMS Euronics?

Ve ne avevamo parlato già alcune settimane fa, ma a quanto pare è molto importante riprendere l’argomento. Tutto ruota come sempre intorno ad un link che viene allegato all’interno del messaggio e che bisogna cliccare per scoprire il premio che si è vinto e soprattutto come ottenerlo. In realtà si viene indirizzati verso un sito esterno dove si chiedono le credenziali della propria carta di credito per pagare le spese di spedizione di tale premio, ma qui viene sottratta una somma di denaro maggiore ed inizia la truffa degli sms Euronics. A tal proposito c’è una testimonianza di un utente truffato che ha così raccontato che gli sono stati sottratti 69,90 € dalla carta di credito con la scusa di 1,99€ per le spese di spedizione del premio.

Una volta che i vostri dati personali della carta di credito saranno inseriti all’interno di questo link farlocco, ecco che si rischierà di ritrovarsi senza denaro o quanto meno con la perdita di somme anche piuttosto importanti. Se quindi doveste ricevere un SMS Euronics è bene fare molta attenzione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News