Ufficiale la pubblicità Ceres che prende in giro Salvini: “Ah, non posso”

di Redazione Bufale |

Pubblicità Ceres
Ufficiale la pubblicità Ceres che prende in giro Salvini: “Ah, non posso” Bufale.net

Stanno girando meme da diversi giorni sui social a proposito della pubblicità Ceres che a quanto pare prendere in giro Matteo Salvini. Tutto nasce ancora una volta dalla famosa apparizione del leader della Lega durante la trasmissione televisiva condotta da Floris, durante la quale il diretto interessato pose una domanda retorica ormai nota a tutti (“Ah, non posso?“), in merito alla possibilità di scattare una foto con una signora senza indossare la mascherina. Argomenti sicuramente più leggeri rispetto a quelli degli ultimi giorni, soprattutto a proposito del caso sui Carabinieri di Piacenza, che meritano comunque un approfondimento.

Cosa dice la pubblicità Ceres che deride Salvini sulle mascherine

In particolare, il riferimento a Salvini, attraverso la pubblicità Ceres che trovate a fine articolo, appare davvero troppo evidente per non farci passare dalle ipotesi alle certezze. Il testo ed in parte il timbro della voce in sottofondo richiamano effettivamente il discorso fatto dal Segretario della Lega durante l’ormai leggendaria apparizione in TV da Floris, durante la quale dimostrò di non aver bene inteso le disposizioni di allora in merito alla questione mascherina.

Nel dettaglio, possiamo ascoltare quanto segue: “E adesso fanno quella rossa, quella gialla, quella blu, quella non filtrata. Scusate, ma posso dire che per me di Ceres ce n’è una sola?“. Poi la replica che riprende l’altrettanto nota risposta in diretta TV di Floris: “Eh no, ora sono cinque“.  E si chiude ancora con l’imitazione di Salvini: “Ah no? Non posso?“. Il tocco di classe, poi, ci è fornito dall’utilizzo delle ciliegie, richiamando la famosa conferenza stampa con Zaia.

In ogni caso, qualora vogliate passare a questioni più concrete, qui di seguito trovate il video relativo alla pubblicità Ceres che circola da un paio di giorni e che, a conti fatti, prende di mira proprio Matteo Salvini con la sua storica domanda a Floris: “Ah, non posso?”. Ecco le immagini.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News