Ufficiale la bambina di 4 anni con Coronavirus in Italia: provenienza e avvertimenti

di Redazione Bufale |

Bambina
Ufficiale la bambina di 4 anni con Coronavirus in Italia: provenienza e avvertimenti Bufale.net

Di poche ore fa la notizia del contagio da Coronavirus per cinque bambini italiani, il primo caso è stato segnalato su una bambina di 4 anni residente a Castiglione d’Adda, uno dei paesi in quarantena e più colpiti da questo virus. In una psicosi generale che si sta manifestando nel nostro Paese, c’è chi aveva tirato un sospiro di sollievo in quanto i bambini erano considerati immuni, non capaci insomma di ritrovarsi a contrarre il Coronavirus.

Bambina con Coronavirus smentisce leggende metropolitane

Dopo tante bufale, come quella che abbiamo trattato nella giornata di ieri, tocca dunque fare i conti con una notizia vera. Bambini tendenzialmente “più forti”, ma con alcuni chiarimenti che ci arrivano anche da un report di Vita da mamma. In realtà alimentare informazioni parlando appunto di bimbi addirittura capaci di respingere il virus, vuol dire fornire un servizio non corretto.

Come visto questo mercoledì, esistono casi di bambini con questo tipo di virus, ma la verità è che l’organismo dei più piccoli è in grado di resistere meglio all’aggressione di questo virus. Questo tipo di patologia viene affrontata in modo benigno dall’organismo dei più piccoli, riuscendo a scaturire una reazione immunitaria decisamente migliore rispetto all’organismo di un adulto.

Non è quindi vero che i bambini non possono contrarre il Coronavirus o ne sono immuni, purtroppo in questi giorni si è parlato di molte cose assolutamente false ed è giusto raccontare tutta la verità a riguardo. Il Coronavirus può attaccare anche l’organismo di un bambino, ma come accaduto alla piccola di 4 anni di Castiglione d’Adda non ci sono complicazioni respiratorie, insomma si manifesta come un banale raffreddore. Questa capacità di reazione al Coronavirus da parte dei più piccoli è data dal fatto che più volte si ritrovano ad affrontare virus appartenenti a questa famiglia, con continui raffreddori e quindi l’organismo sa difendersi meglio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News