Ufficiale il 31 agosto la nuova app pericolosa da cancellare subito: piovono abbonamenti costosi

di Redazione Bufale |

app pericolosa
Ufficiale il 31 agosto la nuova app pericolosa da cancellare subito: piovono abbonamenti costosi Bufale.net

Purtroppo anche la settimana che volge al termine è stata caratterizzata da un annuncio che ci segnala un’app pericolosa da cancellare oggi stesso, soprattutto per coloro che dispongono di un device dotato del sistema operativo Android. Dopo avervi segnalato un elenco di applicazioni caratterizzata dalla presenza di un adware nelle scorse settimane, infatti, è importante prendere in considerazione quanto trapelato oggi 31 agosto, in modo da prendere le giuste contromisure per tutelare la propria sicurezza informatica.

Scendendo maggiormente nello specifico, sappiamo che l’app pericolosa da disinstallare nel più breve tempo possibile è a fine agosto si chiami CamScanner. Come riporta il sito Hwupgrade, si tratta fondamentalmente di un creatore di PDF che è stato concepito per smartphone. La sua caratteristica principale risiede nel fatto che includa OCR, vale a dire il riconoscimento ottico dei caratteri. Estremamente utile e molto più diffusa di quanto si possa pensare, anche qui in Italia, se consideriamo il fatto che a detta del Play Store pare sia stata scaricata oltre 100 milioni di volte.

Insomma, una minaccia concreta, a maggior ragione in virtù di una scoperta portata alla luce addirittura da Kasperski. Presente da anni nello store ufficiale di Google e ritenuta fino a questo momento sicura, l’app pericolosa è diventata tale dopo che è stato individuato il modulo della libreria presente nell’app come Trojan-Dropper.AndroidOS.Necro. In questo modo, gli utenti che utilizzano CamScanner rischiano seriamente di vedere il proprio smartphone rallentato dal continuo caricamento di annunci pubblicitari, senza accorgersene, oltre al fatto che ci si potrebbe ritrovare abbonamenti a servizi a pagamento. Talvolta in grado di azzerare velocemente il nostro credito telefonico.

Si attende a questo punto un aggiornamento di CamScanner, essendo gli sviluppatori dell’app vittime di questa vicenda, esattamente come coloro che si sono imbattuti nell’app pericolosa in questione. Avete scaricato in passato questo servizio? Fate molta attenzione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News