“Turchia apre, invasione in arrivo: ‘Andate a Bologna’”

di Bufale.net Team |

“Turchia apre, invasione in arrivo: ‘Andate a Bologna’” Bufale.net

Lucia Borgonzoni alle 13 di oggi 2 marzo 2020 ha pubblicato un comunicato allarmistico su una potenziale invasione su suolo italiano di immigrati dalla Turchia. L’esponente Lega indica Bologna come probabile tappa di tale “invasione” e cita Bologna come primo approdo. La sua comunicazione risulta parziale in quanto la fonte, da lei stessa citata, dice qualcosa di diverso.

SCOOP / TV TURCA IN LINGUA ARABA SUGGERISCE I PERCORSI AGLI IMMIGRATI IN FUGA: “ANDATE A BOLOGNA”

Il regime di Erdogan apre le frontiere verso l’Europa: la massa di pressione potrebbe arrivare fino a 2 MILIONI di persone.

Purtroppo nessuno ne parla.

No, il post pubblicato dall’emittente Turca TRT non dice “andate a Bologna” ma – come la stessa Borgonzoni riporta distorcendo il messaggio – indica il capoluogo emiliano come tappa per poi proseguire verso la Francia e altri paesi Europei. Il post originale di TRT è stato pubblicato il 28 febbraio e se vogliamo ricorrere al traduttore automatico leggiamo:

Strada per la Francia.. Una mappa illustrativa delle strade che i rifugiati dalla Turchia per raggiungere la Francia e altri paesi europei.

“Andate a Bologna” non è riportato in alcun riferimento dell’immagine, e alcuni nostri collaboratori confermano che la scritta sovrimpressa recita: Vie per la Francia e altri paesi Europei“. Bologna potrebbe essere una tappa, ma ribadiamo che la cartina indica la via per raggiungere la Francia e il resto dell’Europa, non per programmare l’invasione in Italia passando per Bologna.

Affermare che quel grafico significhi “andate a Bologna” significa fare disinformazione, ed ecco perché “nessuno ne parla”: non è come dice la Borgonzoni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News