TRUFFA INPS: Clicca qui per il rimborso – bufale.net

di Shadow Ranger |

Ci segnalano i nostri contatti l’ennesimo, onnipresente, tentativo di phishing, questa volta basato sull’uso fraudolento dei nomi e dei marchi dell’Istituto Nazionale Previdenza Sociale:

Con la presente ti informiamo che nel tentativo di rimborsare l’account l’ operazione non è andata a buon fine.
Accedi al tuo portale di rimborso delle tasse per elaborare manualmente il rimborso.
Durante il processo, è possibile aggiornare le informazioni dell’account fornite.
Data di pagamento: 30 Giugno 2018 Numero della fattura: ADE / P881P29 / IT2001
Importo: € 785.05 EUR NOTA BENE: Questa E-Mail è un documento di fatturazione ufficiale per il rimborso.

La struttura è sempre la stessa: un ente di elevata reputazione viene sfruttato da un falsario che ne copia i loghi e lo stilema, usando un testo precompilato che invita ad aggiornare i dati del proprio account forniti.

Come vi abbiamo più volte detto, recentemente nel caso di una simile truffa “inviata” da avvocati del tutto inventati, non solo non otterrete alcun rimborso (“provato” da una artefatta fattura che spesso è solo un mezzuccio per ottenere il download di payload, allegati contenenti virus), ma consegnerete ogni dato in vostro possesso, dal nome al numero di conto corrente, ad anonimi sconosciuti che potranno farne così ogni uso.

Ricordandovi che l’unico solo portale dell’INPS è raggiungibile qui, e si può accedere alla propria area utente comodamente utilizzando un PINcode richiesto all’Istituto, oppure una password SPiD o una Carta Nazionale dei Servizi (c.d. Firma digitale) e non vi sarà mai chiesto di conferire nuovamente i vostri dati personali a perfetti sconosciuti, non possiamo che dirvi di cestinare simili mail e, qualora siate caduti nel tranello, bloccare immediatamente eventuali carte di credito coinvolte e denunciare la cosa alle autorità competenti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News