Tre “deputate musulmane” hanno rifiutato di sostenere la Costituzione degli Stati Uniti

di Bufale.net Team |

Tre neoelette “deputate musulmane” hanno rifiutato di prestare giuramento alla Costituzione degli Stati Uniti. È l’ultimo meme islamofobo che gira su internet.

Qui il meme testuale che sosteneva che tre “deputate musulmane” si erano rifiutate di prestare il giuramento per sostenere la Costituzione, e che ha iniziato a circolare su Facebook:

SCOPRI L’AMERICA GUARDA QUANTI SONO NEL TUO GOVERNO!

Come può essere? Stiamo eleggendo persone che promuovono la distruzione e lo stile di vita dei nostri paesi… Per eliminare la Costituzione e installare la legge della SHARIA. Si rifiutano di giurare fedeltà all’America!

3 donne del Congresso musulmano hanno appena rifiutato

Per cominciare, i legislatori del Congresso semplicemente non possono rifiutarsi di prestare il giuramento, in quanto è un requisito obbligatorio dichiarato nell’articolo VI della Costituzione degli Stati Uniti:

I senatori e i rappresentanti prima menzionati, i membri delle varie legislature statali e tutti gli ufficiali esecutivi e giudiziari, sia degli Stati Uniti che dei vari Stati, saranno vincolati da giuramento o affermazione, a sostegno di questa Costituzione; ma nessun Test religioso sarà mai richiesto come Qualifica per qualsiasi Ufficio o Fiducia pubblica sotto gli Stati Uniti.

Inoltre, il processo di giuramento per i neoeletti membri del Congresso non era ancora avvenuto quando questo meme iniziò a circolare nel dicembre 2018, poiché il 116° Congresso non si insediò fino al 3 gennaio 2019.

Il meme ha anche affermato che si tratta di “3 donne musulmane”. Tuttavia, solo due donne musulmane, Rashida Tlaib e Ilhan Omar, hanno prestato giuramento come membri della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti nel gennaio 2019. Oltretutto, Omar, in precedenza ha partecipato a una cerimonia giurata quando è diventata membro della Camera dei Rappresentanti dello stato del Minnesota dal 2017. Contrariamente a ciò che questo meme avrebbe creduto nei lettori, Omar non ha rifiutato di sostenere la costituzione statale durante quell’evento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News