Trasformazione totale di Zangrillo su Galli, Covid e governo: “Si sta comportando bene”

di Redazione Bufale |

Zangrillo
Trasformazione totale di Zangrillo su Galli, Covid e governo: “Si sta comportando bene” Bufale.net

Un doppio segnale importante quello che è arrivato da Zangrillo, ieri sera durante la trasmissione TV “Accordi e disaccordi“, in riferimento alle sue considerazioni non solo su Galli, ma anche sull’azione di governo nel tentativo di limitare la seconda ondata di contagi Covid. Una presa di posizione duplice, sicuramente destinata a creare nuove discussioni tra coloro che da maggio lo sostengono e criticano. A maggior ragione se pensiamo che pochi giorni fa c’erano già stati importanti segnali dal Primario, come vi abbiamo riportato con un altro articolo.

Le importanti dichiarazioni di Zangrillo su Galli, Covid e governo

In particolare, Zangrillo in questi mesi è diventato un vero e proprio punto di riferimento per i negazionisti e per tutti coloro che non hanno mai approvato i provvedimenti restrittivi adottati dal governo. La sua celebre frase, con il Covid clinicamente scomparso, ha fatto discutere così tanto, al punto che lo stesso Primario in diverse circostanze ha dovuto fare un passo indietro pubblico. Come? Contestualizzando determinate dichiarazioni che evidentemente hanno alimentato disinformazione nel nostro Paese.

Ecco perché, in un contesto così delicato, è molto importante porre l’accento sulle parole pronunciate dallo stesso Zangrillo in diretta TV. Rispondendo ad una domanda precisa di Andrea Scanzi, infatti, il medico ha dapprima lanciato importanti segnali di apertura a Galli, altro addetto ai lavori, con il quale ci sono state pesanti discussioni a distanza di recente a proposito del Covid. Un presupposto importante per dialogare, dunque, auspicando che arrivino finalmente indicazioni non diversificate dal mondo della medicina per gli italiani.

Successivamente, come si può notare dal video che segue, Zangrillo ha anche parlato del governo, ritenendo che si stia comportando bene coi recenti DPCM ufficializzati per limitare il numero di contagi Covid. Dunque, un cambio di rotta che potrebbe mettere finalmente da parte discussioni e forse informazioni approssimative sul potenziale del virus.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News