Tiratina d’orecchie di Del Piero a Cristiano Ronaldo: alcune scelte non gradite ad Alex

di Redazione Bufale |

Del Piero
Tiratina d’orecchie di Del Piero a Cristiano Ronaldo: alcune scelte non gradite ad Alex Bufale.net

Alessandro Del Piero, negli studi di Sky Sport, ha commentato la vittoria in Champions League della Juventus contro il Ferencvaros, analizzando alcuni aspetti importanti del match. L’ex numero 10 e capitano bianconero ci ha tenuto a precisare l’ottima prestazione messa in campo da Morata, attaccante ritrovato in perfetta forma e che sta soddisfacendo appieno tutte le aspettative.

Le parole di Del Piero su Cristiano Ronaldo

Il reparto offensivo ha lavorato bene, secondo Del Piero, anche se ha voluto fare un appunto a Cristiano Ronaldo, una nota un po’ stonata della serata, soprattutto per l’egoismo dimostrato in campo. Del Piero però ha puntualizzato su un aspetto che è stato assolutamente fondamentale per il risultato finale, ossia la prestazione praticamente assente da parte degli avversari. Ne ha parlato anche Tuttojuve.

“Ronaldo un po’ giù, non è stato lucido, in un’occasione doveva scegliere il passaggio centrale per Morata libero, quindi un po’ in difficoltà”.

La Juventus ha avuto davanti a sé una discesa libera verso la vittoria, senza alcun tipo di ostacolo, con un Ferencvaros che ha permesso di fare agli uomini di Pirlo tutto ciò che volevano in campo. Bisogna quindi sicuramente dar merito ai calciatori della Juventus per la vittoria conquistata, ma il compito era piuttosto semplice, pure troppo per poter effettivamente dare un giudizio completo in vista dei prossimi appuntamenti. Il 4 a 1 conquistato dalla Juventus deve far rimanere con i piedi per terra tutti, proprio per il valore dell’avversario che non era sicuramente eccelso.

E’ sicuramente positivo l’atteggiamento del reparto offensivo, con Morata in grande spolvero, ma non si può non tener conto della prestazione degli avversari, che hanno praticamente lasciato una strada spianata agli uomini di Pirlo. Come sempre Del Piero si dimostra alquanto obiettivo riguardo ai suoi commenti sulla Juventus, quando insomma c’è da bastonare la società lo fa tranquillamente e se qualcosa della squadra non lo convince lo dice liberamente.

Si è reso conto di come il compito della Juventus in Champions League non fosse così difficile da svolgere, facilitato insomma dalla poca qualità degli avversari. Insomma, Del Piero sembra essere ancora un leader bianconero.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News