Tanti cari saluti ai gruppi WhatsApp indesiderati su Huawei, Xiaomi e Samsung: ultimo step da fare

di Redazione Bufale |

Huawei
Tanti cari saluti ai gruppi WhatsApp indesiderati su Huawei, Xiaomi e Samsung: ultimo step da fare Bufale.net

Negli ultimi tempi sulle nostre pagine abbiamo affrontato il tema WhatsApp, soprattutto in ottica utenti Android come nel caso di chi ha comprato smartphone Huawei e Xiaomi, solo per aspetti negativi. Basti pensare al caso della truffa di San Valentino, trattata con articoli specifici. Questo giovedì, però, è diventato pubblico ed ufficiale un aggiornamento che potrebbe migliorare notevolmente il modo in cui siete abituati ad utilizzare questo servizio, almeno stando ai test che abbiamo avuto modo di effettuare poco fa.

Addio ai gruppi WhatsApp su Huawei, Xiaomi e Samsung Galaxy che non sopportiamo

Qual è la principale novità aggiunta ai recenti rilasci della famosissima app che mette in contatto milioni di utenti? Come era stato anticipato da numerose beta nel 2019, gli sviluppatori WhatsApp consentono finalmente al pubblico di impostare delle limitazioni alle aggiunte ai gruppi. Per farvela breve, chi ha scelto smartphone come quelli prodotti da Huawei, Xiaomi e Samsung (citando i marchi che in questo momento vanno per la maggiore in Italia) potrà evitare di ritrovarsi in conversazioni multiple spesso e volentieri indesiderate.

Cosa dovrete in questo senso? Verificate in primis di aver installato l’ultima versione di WhatsApp per Android sul vostro smartphone, con tutte le verifiche del caso sul Play Store. A quel punto, entrate all’interno dell’app e selezionate i tre puntini in alto a destra. Poi occorre scegliere “Impostazioni” e successivamente la voce “Account“. Nel menù che vi ritroverete davanti, in “Privacy“, riuscirete ad individuare facilmente la voce dedicata ai gruppi.

Una volta scelta, avrete diverse soluzioni a vostra disposizione, scegliendo chi potrà aggiungervi ai gruppi WhatsApp coi vostri device Huawei, Xiaomi e Samsung Galaxy. Ad esempio, “tutti” (senza limiti), “I miei contatti“, consentendolo solo a coloro che avete aggiunto in rubrica, ed infine “I miei contatti eccetto“, con esclusioni che potrete impostare manualmente. Qui, nel menù successivo, a destra troverete un’iconcina che vi permetterà di selezionare tutti i contatti della rubrica, in modo che nessuno vi aggiunga ai gruppi da questo momento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News