Forzature ed imprecisioni sulla malattia di Battiato, tra salute e Alzheimer

di Redazione Bufale |

Malattia di Battiato
Forzature ed imprecisioni sulla malattia di Battiato, tra salute e Alzheimer Bufale.net

Occorre smentire in modo vigoroso alcune voci sulla malattia di Battiato, in particolare a proposito dell’Alzheimer e più in generale sulla sua salute. Bufala tra le altre cose confermata a suo tempo dalla famiglia, come riportato nel 2018 da Il Corriere. La morte di Franco Battiato, indimenticabile cantautore siciliano di 76 anni, ha scosso l’intero mondo della musica e non solo, con tantissime persone comuni che sui social stanno rivolgendo un pensiero all’incredibile artista ed uomo che è stato.

Fermiamo le voci sulla malattia di Battiato: la bufala sulla sua salute e sull’Alzheimer

In mattinata abbiamo già parlato della sua morte con un altro articolo, mentre ora bisogna chiarire cose sulla presunta malattia di Battiato. Come accennato, occorre fare un punto della situazione su ciò che abbia causato la morte di questo grande artista, perché pur essendo evidente qualche problema di salute, non ci sono mai state in questi anni conferme sulla malattia di Battiato.

La famiglia ha sempre mostrato massima discrezione a riguardo, ma come sempre c’è chi tende a speculare sulle tragedie diffondendo notizie che non possono definirsi assolutamente vere. Bisogna quindi mettere fine alle voci sulla malattia di Battiato, non ci sono conferme su quale fosse la sua reale condizione di salute.

L’unica certezza è stata la sparizione dai social, è infatti dal dicembre del 2020 che la sua pagina Facebook è rimasta ferma agli ultimi post che promuovevano il concerto il concerto al teatro greco di Segesta del 29 luglio del 2004 e l’uscita del disco “Torneremo ancora” del 2019. Queste sono state le ultime attività social diffuse da Franco Battiato che, all’inizio del 2019, era stato colpito da una brutta caduta in casa che lo aveva costretto ad annullare concerti ed apparizioni televisive.

Sicuramente il suo stato di salute non era in condizioni ottimali, ma parlare di Alzheimer, come hanno fatto già altre testate giornalistiche è assolutamente sbagliato. Solo la famiglia conosce la verità sulla malattia di Battiato e la diffusione di voci false, soprattutto dopo la notizia della sua scomparsa, è un atto vile di chi cerca semplicemente di accalappiarsi più click sul web.

Attenzione quindi a ciò che state leggendo in giro sulla sua salute ed in particolare sull’Alzheimer. Le voci sulla malattia di Battiato non hanno mai avuto alcuna conferma dai contatti più stretti del cantautore siciliano, sarà poi la famiglia, se vorrà, a raccontare tutta la verità sul suo stato di salute. Intanto si piange un altro grandissimo artista del panorama musicale italiano.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News