Stop agli auguri di buon Natale inopportuni su WhatsApp: consigli anti-catene e gruppi

di Redazione Bufale |

Auguri di buon Natale
Stop agli auguri di buon Natale inopportuni su WhatsApp: consigli anti-catene e gruppi Bufale.net

Ci sono tanti modi per inoltrare gli auguri di buon Natale 2018 e, ai giorni nostri puntare su WhatsApp può essere una buona strategia per colmare distanze geografiche tra utenti. Tuttavia, esiste un altro tipo di messaggio che in queste circostanze risulta ai più molto fastidioso. Ci riferiamo alle classiche catene, quelle generiche che alcuni tra i nostri contatti inviano a centinaia di persone tramite app del genere come se non ci fosse un domani. Visto che mancano pochissimi giorni a questa importante ricorrenza, vogliamo darvi un paio di dritte.

In primo luogo, bisogna tener presente quanto riportato pochi giorni fa sulle nostre pagine, quando vi abbiamo fornito dei dettagli sull’ultimo aggiornamento di WhatsApp, utile per imporre a tutti il limite massimo a 20 persone alle quali inoltrare lo stesso messaggio. In teoria tale intervento software non necessariamente risolve il problema, visto che i più temerari potrebbero inoltrare le catene a gruppi di 20 destinatari, ripetendo l’operazione a più riprese. Ma dubito abbiate zii e nipotini così temerari. Aggiornare e far aggiornare WhatsApp all’ultima versione, dunque, potrebbe essere la vostra ancora di salvezza.

Auguri di buon Natale
Auguri di buon Natale

La strada alternativa è attendere il 24 dicembre, magari a metà giornata, e silenziare tutte quelle conversazioni WhatsApp “pericolose” sotto questo punto di vista. Ci riferiamo sia alle chat private, sia a quelle di gruppo. Per evitare auguri di buon Natale 2018 fastidiosi, infatti, dovrete “silenziare” tali conversazioni, magari optando come intervallo di tempo quello fissato a 24 ore. Trascorso Natale, tornerete a ricevere notifiche in caso di messaggi pervenuti dalle suddette chat come riportato da OptiMagazine.

Insomma, nulla di definitivo, ma qualche stratagemma per evitare di essere tempestati di messaggi poco graditi, celati come auguri di buon Natale 2018 è tutto sommato possibile. Nei prossimi giorni torneremo sull’argomento, dandovi qualche dritta per evitare di imbattersi in truffe e virus in occasioni del genere su WhatsApp.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News