Stop a consegne e spedizioni Amazon per sciopero dei camionisti a settembre: inutile annuncio

di Redazione Bufale |

sciopero dei camionisti
Stop a consegne e spedizioni Amazon per sciopero dei camionisti a settembre: inutile annuncio Bufale.net

Continua a tenere banco in Italia, principalmente tra i no vax e no green pass, la questione sciopero dei camionisti, coinvolgendo consegne e spedizioni Amazon. In queste ore sul web stanno circolando diverse informazioni fasulle a riguardo ed è opportuno mettere come sempre le cose in chiaro. Lo sciopero dei camionisti per protestare contro il green pass non è avvenuto in Italia, era infatti previsto per lo scorso lunedì, ma nonostante ciò continuano a circolare informazioni a riguardo che non sono per niente vere.

Smentito il blocco a consegne e spedizioni Amazon per sciopero dei camionisti

Dunque, dopo la questione BBC Italy trattata ieri, un’altra bufala all’orizzonte. L’ultima arriva da un utente che dice di lavorare in un magazzino Amazon al nord Italia e qui, stando alle parole di quest’utente, la zona di carico e scarico è completamente bloccata, con i camionisti che si rifiutano di partire. A detta di questo post pubblicato su Twitter, i corrieri che lavorano per Amazon non consegneranno i vari prodotti finché non sarà abolito i green pass.

Un post assolutamente falso perché Amazon ha smentito qualsiasi tipo di notizia relativa allo sciopero dei camionisti, tutti stanno lavorando regolarmente e non c’è alcun tipo di caos all’interno della sede del nord Italia. Ennesima bufala che però sta circolando in maniera rapida sul web e molti utenti no vax e no green pass stanno provvedendo a tale ricondivisione, parlando sempre di dittatura da parte del governo.

Tra l’altro, secondo le loro strampalate teorie, i telegiornali nazionali non parlano di questo sciopero dei camionisti perché non possono schierarsi contro il governo. In realtà non ci sono notizie di questo tipo semplicemente perché la realtà dei fatti è diversa, ossia che non c’è stato alcuno sciopero dei camionisti contro il green pass.

Purtroppo in questi mesi la teoria del complotto è sempre più di moda tra i no vax e da quando si è iniziato a parlare del certificato verde, ecco che sono emerse altre notizie false a riguardo. Come sempre bisogna attenersi alle fonti reali prima di condividere qualsiasi tipo di notizia o post sul web. Nel frattempo, dopo aver sentito Amazon, smentiamo il blocco a consegne e spedizioni per sciopero dei camionisti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News