Squalifica Cristiano Ronaldo per mancato controllo antidoping: chiarimenti post accuse di Cassano

di Redazione Bufale |

Squalifica Cristiano Ronaldo
Squalifica Cristiano Ronaldo per mancato controllo antidoping: chiarimenti post accuse di Cassano Bufale.net

Si parla molto di potenziale squalifica Cristiano Ronaldo oggi 11 novembre. La Juventus è riuscita a vincere contro il Milan grazie ad una prodezza di Dybala, subentrato al posto di uno spento Cristiano Ronaldo che è stato sostituito nuovamente da Maurizio Sarri. Sostituzione che è stata mal digerita dal campione portoghese che è scappato immediatamente negli spogliatoi, senza attendere la fine del match. Atteggiamento che non è piaciuto a molti tifosi bianconeri e che ha lasciato perplessi vari opinionisti presenti nei diversi salotti sportivi.

Cassano sulla possibile squalifica Cristiano Ronaldo

Tra questi è intervenuto anche Cassano, complimentandosi innanzitutto con Sarri per aver avuto il coraggio di sostituire un personaggio come Ronaldo, tra l’altro azzeccando la mossa vincente con l’entrata in campo dell’uomo che alla fine ha risolto il match. L’ex calciatore barese però ha bacchettato Cristiano Ronaldo su un aspetto in particolare, ossia sull’essere andato via prima che si effettuassero i controlli antidoping. Come riporta Virgilio.

Secondo Cassano quindi l’attaccante portoghese della Juventus poteva essere a rischio squalifica, ma probabilmente non sa che la legge a riguardo è cambiata da un bel po’ di tempo. Infatti ora i nomi non sono più sorteggiati secondo il regolamento 2009, ma poco prima dell’inizio di un match sono già indicati i calciatori che saranno poi sottoposti ai consueti test antidoping immediatamente dopo la partita. Cristiano Ronaldo non rischia quindi un bel niente, si può chiaramente discutere il suo atteggiamento, ma non ha evitato assolutamente alcun controllo antidoping con la sua fuga anticipata.

E’ chiaro che il campione portoghese sia un bel po’ amareggiato per quanto sta accadendo durante le ultime partite con la Juventus, non riesce ad essere più così decisivo e Sarri lo sta sostituendo spesso. Probabilmente il piccolo fastidio al ginocchio lo sta condizionando un po’, non è insomma al top della forma e questo lo costringe a non regalare le solite ottime prestazioni con la maglia della Juventus. Ora avrà modo di digerire quanto accaduto in queste ultime partite, con la sosta Cristiano Ronaldo potrà ricaricare le energie ed essere nuovamente al top.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News