Spazientito Diego Fusaro per rimozione pagina Facebook: situazione più complicata del previsto

di Redazione Bufale |

Diego Fusaro
Spazientito Diego Fusaro per rimozione pagina Facebook: situazione più complicata del previsto Bufale.net

Sembra essere più complicata del previsto la storia della pagina Facebook di Diego Fusaro rimossa dal noto social network. Stiamo trattando la vicenda per alcune richieste che ci sono arrivate in posta in queste settimane, anche nelle ultime ore, considerando il fatto che sulla vicenda ci sono due scuole di pensiero. Considerando il fatto che la storia inizia a tingersi di giallo, è opportuno analizzare il tutto più in profondità, senza lasciare nulla al caso. Se non altro, perché parliamo di un personaggio che tra fan e detrattori fa discutere molto.

Le ultime notizie sulla pagina Facebook di Diego Fusaro rimossa dal social network

La prima, ribadita anche dal diretto interessato (come vi abbiamo giustamente riportato attraverso un altro articolo), evidenzia il fatto che tutto sia nato da un attacco hacker diretto ad uno degli admin della pagina. In pratica, Diego Fusaro più di una settimana fa ha preannunciato che la situazione sarebbe rientrata a stretto giro, in quanto la non raggiungibilità della pagina Facebook non fosse legata a contenuti non idonei pubblicati al suo interno.

Succede abbastanza raramente, ma è possibile. In questo modo, la questione si è sgonfiata per alcuni giorni. Il punto è che a quasi venti giorni di distanza dalla rimozione, o dal blocco preventivo per questioni legate alla sicurezza, Facebook tenga ancora nascosta la pagina. Nel senso che Fusaro, a suo dire, riesce a vederla, mentre chi lo segue no. Alla luce della persistente irraggiungibilità della suddetta pagina, in tanti iniziano ad ipotizzare che possa essere stata cancellata per l’approccio no green pass e, più implicitamente, NoVax.

Questo, al netto del fatto che Diego Fusasro non voglia essere definito SiVax o NoVax. Una questione delicata, che si spera possa essere chiarita nel più breve tempo possibile per far luce sulla non raggiungibilità della nota pagina Facebook.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News