Sondaggio USA: I novax si concentrano tra Repubblicani, over 45 e meno acculturati.

di Starlight |

Sondaggio USA: I novax si concentrano tra Repubblicani, over 45 e meno acculturati. Bufale.net

Attraverso questo articolo, desideriamo condividere con voi i dati raccolti in un sondaggio svoltosi negli Stati Uniti, il cui scopo era quello di rilevare le intenzioni degli americani in merito alla volontà di farsi somministrare il vaccino anti-Covid. Abbiamo ritenuto interessante questo sondaggio, pur non riguardandoci direttamente, perché i dati prodotti dallo stesso hanno permesso di profilare i dati per fascia d’età, orientamento politico, grado di scolarizzazione e territorialità.

Il sondaggio Economist è stato condotto da YouGov  (qui il link all’articolo, qui il link ai risultati completi del sondaggio) utilizzando un campione rappresentativo a livello nazionale di 1.500 cittadini adulti statunitensi intervistati online tra il 1° e il 4 maggio 2021. Il margine di errore dichiarato è di circa il 2,6% per il campione complessivo

I dati evidenziati coi colori grigio e rosso, indicano rispettivamente la percentuale di coloro che sono ancora indecisi se vaccinarsi, e quelli che hanno dichiarato che proprio non si vaccineranno. Sommando le due percentuali, e confrontando la somma delle stesse indicata per le varie categorie, balza all’occhio un particolare: i no-vax si concentrano soprattutto tra chi vota Repubblicano (un somma del 40% contro il 13% di chi vota i democratici), e tra le persone tra i 45 e i 64 anni d’età (qualcuno direbbe “boomer”, ma sappiamo che è un termine che non amate molto. Ok, lo abbiamo detto). Inoltre appare evidente come la percentuale di no-vax sia inversamente proporzionale al livello di istruzione.

Un altro dato interessante emerso dal sondaggio, rivela come chi vota repubblicano sia più incline a fidarsi dei consigli medici, se questi provengono da Donald Trump, ma in ogni caso nemmeno un consiglio dell’ex Presidente potrebbe fare cambiare idea alla stragrande maggior parte di essi. Insomma, ai no-vax (americani) è praticamente impossibile far cambiare idea

 

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News