Smettiamola di tifare Italia con eccessi: vale per gli uomini, ma anche per le donne

di Redazione Bufale |

tifare Italia
Smettiamola di tifare Italia con eccessi: vale per gli uomini, ma anche per le donne Bufale.net

Ci sarebbero tante cose da dire sul modo in cui i nostri connazionali hanno deciso di tifare Italia. Un problema concreto, che riguarda uomini e donne. E questo ce lo dobbiamo dire con grande onestà, anche per evitare che accada qualcosa di spiacevole domenica se tutto dovesse andare per il verso giusto a Wembley. Come tutti noi speriamo. Dunque, non solo contenuti divertenti a margine di Italia-Spagna, come quelli che abbiamo condiviso di recente sul nostro sito.

Dobbiamo smetterla di tifare Italia in modo sbagliato: vale per gli uomini e per le donne

Andiamo con ordine, perché alcuni influencer in queste ore stanno condividendo video amatoriali che ci mostrano gli eccessi nel tifare Italia di questi tempi. Vuoi per la delusione della mancata qualificazione ai Mondiali del 2018, vuoi alcuni istinti repressi con pandemia e lockdown, si nota in varie zone d’Italia una serie di eccessi per i quali occorre un messaggio di sensibilizzazione. Tra rider assaliti ed automobilisti che magari si trovano a passare in una determinata strada per altre ragioni, occorre tornare un attimo nel mondo reale.

Tutto ciò, sperando che le prefetture ed in generale le Forze dell’Ordine questa volta si facciano trovare non impreparati qualora l’Italia dovesse battere l’Inghilterra. Saremo sempre a favore dei diritti delle donne/uomini e della libertà di espressione, ma visti i precedenti e i video che circolano, non conviene contare sulla lucidità di alcuni soggetti in contesti del genere (Alcuni video mi fanno vergognare dei connazionali). Se volete festeggiare, che voi siate uomini o donne, non ubricaatevi, usate la testa e portate rispetto all’altro sesso, maschile o femminile che sia.

Uomini e donne possono e devono tifare Italia, magari festeggiare fino all’alba, ma sempre nel rispetto di chi ci sta accanto. Questo deve essere chiaro a tutti, altrimenti tanto vale sperare in una sconfitta, per scongiurare il pericolo che possa accadere qualcosa di brutto. Un inno al buon senso, evitando di diventare delle bestie.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News