Si era detto terrapiattista Kyrie Irving, stella NBA NoVax ora fuori squadra

di Redazione Bufale |

Kyrie Irving
Si era detto terrapiattista Kyrie Irving, stella NBA NoVax ora fuori squadra Bufale.net

Stanno facendo molto discutere le dichiarazioni di un personaggio pubblico in Italia come Dan Peterson, secondo cui Kyrie Irving oltre ad essere NoVax, sarebbe anche terrapiattista. La stella NBA è finita nell’occhio del ciclone, dopo che i Nets hanno deciso di mettere un elemento così importante del roster fuori squadra. Questioni anti vaccino nuovamente calde sulle nostre pagine, dunque, dopo aver analizzato più da vicino la vicenda di un servizio del TGR Trentino della Rai tagliato a proprio piacimento da community contrarie al siero.

Anche terrapiattista Kyrie Irving, stella NBA NoVax

Andiamo con ordine. Kyrie Irving è uno dei giocatori più importanti in NBA. A conti fatti, è un NoVax, avendo deciso di non lasciarsi somministrare il vaccino contro il Covid. Decisione che, automaticamente, non gli consentirebbe di giocare la bellezza di oltre quaranta partite stagionali coi Nets. Tutte quelle in casa, per farvela breve, considerando il protocollo ed il regolamento entrato in vigore a New York. Una situazione che avrebbe indotto i Nets a metterlo fuori squadra, almeno per ora.

Inutile dire che la vicenda stia creando discussioni in tutto il mondo, ma a gettare benzina sul fuoco oggi 13 ottobre ci ha pensato Dan Peterson. A suo dire, infatti, Kyrie Irving sarebbe anche terrapiattista. In molti si chiedono se si tratti di una notizia vera. In effetti, nel 2018 il diretto interessato si è scusato per le sue precedenti dichiarazioni del 2017, con le quali aveva sposato proprio teorie secondo cui la Terra sarebbe piatta.

Le scuse, però, erano riferite al fatto che avesse reso pubblico il proprio pensiero. Dunque, da parte sua non è mai arrivato un passo indietro su alcune convinzioni. Ecco perché non è una forzatura parlare di Kyrie Irving terrapiattista, oltre all’etichetta di NoVax. Vedremo come andrà a finire una storia destinata a far discutere tanto anche in Italia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News