Sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi e urla tra le reazioni sull’omicidio di Willy

di Redazione Bufale |

fratelli Bianchi
Sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi e urla tra le reazioni sull’omicidio di Willy Bufale.net

Arriva in queste ore la decisione tanto attesa e per certi versi annunciata, in merito alla sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi sull’omicidio di Willy. La situazione per Marco e Gabriele si era capito non fosse delle migliori, come abbiamo avuto modo di constatare pochi giorni fa con un altro articolo. Insomma, il verdetto arrivato questa mattina, benché accolto dalle urla della famiglia degli imputati, per certi versi era nell’aria e di certo non sorprende chi ha seguito da sempre la vicenda.

Cosa dice la sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi: la famiglia reagisce urlando al verdetto sull’omicidio di Willy

Come riporta Next Quotidiano, appare molto chiara sia la sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi, sia la reazione della loro famiglia caratterizzata dalle urla. Del resto, i due giovani sono apparsi da sempre i principali protagonisti e colpevoli dell’omicidio di Willy. Vediamo come sono sono andate le cose, alla luce delle prime informazioni che sono trapelate proprio in questi minuti.

Confermata la sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi, da sempre ritenuti i colpevoli materiali dell’omicidio di Willy. O meglio, coloro che hanno partecipato più attivamente al pestaggio. Allo stesso tempo, la Corte ha deciso di dare 23 anni a Francesco Belleggia e 21 anni a Mario Pincarelli.

Qualcuno afferma che ci saranno altre tappe e ricorsi, mediante i quali i fratelli Bianchi potranno ribaltare la sentenza di ergastolo arrivata questa mattina. Tuttavia, quanto stabilito oggi 4 luglio sull’omicidio di Willy Monteiro, con un verdetto così netto da parte dei giudici della Corte d’Assise di Frosinone, ci dice fondamentalmente che tutto l’impianto accusatorio nei confronti di Gabriele e Marco Bianchi fosse autentico.

Vi terremo aggiornati nel caso in cui dovessero emergere ulteriori indicazioni sulla loro situazione, dopo il verdetto e la sentenza di ergastolo per i fratelli Bianchi, che in tutta onestà lascia poco spazio a dubbi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News